Calciomercato | Andrea Mist Pálsdóttir è una nuova giocatrice dell’Orobica

Andrea Mist Pálsdóttir ha firmato un contratto con l’Orobica. Centrocampista centrale, la calciatrice islandese classe ’98 arriva a Bergamo per aiutare la squadra a ottenere la salvezza. Giocatrice dotata di buona tecnica individuale ha giocato 114 partite ufficiali segnando 17 reti. Vanta inoltre trenta presenze nelle selezioni giovanili islandesi condite da due gol. Ha all’attivo anche tre gettoni in Nazionale maggiore, con cui ha esordito il 13 gennaio 2018 a La Manga nell’amichevole persa per 2-1 contro la Norvegia. A livello di club, a eccezione della parentesi dello scorso inverno all’Ffc Vorferland, club austriaco, ha sempre militato nel Þór/KA, società che ha ufficializzato il trasferimento nella squadra allenata da Marianna Marini fino a fine stagione. Due settimane dopo l’arrivo di Berglind Björg Thorvaldsdottir, quindi, in Italia arriva un’altra calciatrice islandese.

La centrocampista ha spiegato la sua scelta al sito islandese thorsport.is: “L’Italia mi ha sempre affascinato e il campionato italiano è molto competitivo e diventa sempre migliore ogni anno che passa. Penso che questa sia l’occasione perfetta per me di migliorare e crescere come giocatrice sia dentro che fuori dal campo. Giocare contro grandi squadre come Milan, Juventus, Roma e molte altre squadre è sempre stato un sogno e sono davvero entusiasta di misurarmi con queste squadre così forti. Bisogna seguire il proprio cuore. Ho ricevuto offerte da varie squadre di diversi Paesi, ma in qualche modo la mia mente ha sempre guardato verso l’Italia. Come il mio grande papà Palli ha detto che avrei dovuto seguire il mio cuore, l’ho seguito e ho preso la decisione di firmare un contratto con l’Orobica. Finirò la stagione con loro e poi vedremo cosa succederà”.

Federico Scarso

Post Correlati

Leave a Comment