Serie A | Un punto a testa per Roma e Fiorentina. L’Inter batte l’Empoli

Termina 2-2 lo scontro diretto per la prossima qualificazione in Champions League tra Roma e Fiorentina. Le viola iniziano meglio il primo tempo, al minuto 17 dopo una galoppata sul lato sinistro Guagni tira, Ceasar respinge e De Vanna ribadisce in rete per il vantaggio ospite. Al 20’ la Fiorentina colpisce il palo con De Vanna. Alla mezzora, Soffia tocca di mano e il direttore di gara concede il rigore, Ceasar (come all’andata su Bonetti) intercetta il tiro dagli undici metri di Vigilucci. Quattro minuti più tardi, Bonfantini colpisce la traversa e sulla ribattuta Thestrup realizza il gol che vale l’1-1. Al 64’ Andressa calcia una buona punizione ma Öhrström risponde mettendo in angolo, poco dopo, l’estremo difensore viola respinge anche una conclusione di Bonfantini. Breitner al 78’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo porta di nuovo avanti la Fiorentina. A inizio recupero Cordia commette fallo in area, rigore per la Roma, Andressa non sbaglia e pareggia. In virtù di questo risultato la Fiorentina sale a 29 punti e la Roma a 25.

La Florentia vince 2-1 l’altro lunch match di giornata. Nei primi 45 minuti il Verona ci prova soltanto con conclusioni dalla distanza con Glionna. La Florentia si rende prima pericolosa sui calci piazzati e al minuto 33, dopo una bella azione della squadra di casa, Martinovic realizza il gol dell’1-0. Al 48’ arriva il raddoppio della squadra di San Gimignano: assist di Nilsson e doppietta di Martinovic. Le veronesi all’81’ dimezzano lo svantaggio con la rete di Baldi. Grazie a questi tre punti la Florentia è ora a 17 punti in classifica.

L’Inter torna al successo casalingo batte l’Empoli e porta a tre la striscia positiva di risultati. La prima frazione di gioco termina con le nerazzurre in vantaggio: al 20′ Tarenzi trasforma in gol l’assist di Baresi. Nella ripresa le nerazzurre dilagano con Marinelli. Prima con un destro a incrociare, poi con un tiro da posizione defilata che beffa Baldi. Con questi 3 punti l’Inter balza al sesto posto in classifica.

Marta Saitta

Post Correlati

Leave a Comment