Il confronto | Esperienza contro gioventù: Sembrant vs Lenzini

Martina Lenzini si trova ad affrontare il suo passato. La Juventus, società che ancora detiene il cartellino del terzino di Fanano, oltre a essere la sua ex formazione è anche la sua squadra del cuore. Nella sfida di giornata l’avversaria è Linda Sembrant, alla prima stagione in bianconero. La svedese è esperta, l’italiana giovane e ancora con un margine di crescita. Entrambe punti fermi dei rispettivi allenatori, saranno loro ancora una volta due punti fermi difensivi.

SEMBRANT Linda, 32 anni, Uppsala (Svezia). La centrale difensiva è alla sua prima stagione con la maglia bianconera. È arrivata alla Juventus dopo aver giocato per cinque stagioni al Montpellier. Pilastro della Nazionale Svedese, dopo aver fatto la trafila in tutti i livelli giovanili, ha collezionato più di 100 presenze con la selezione maggiore, con cui ha partecipato ai Mondiali in Germania, Canada e Francia, oltre alle Olimpiadi di Londra e Rio de Janeiro. Imprescindibile, al momento, per coach Guarino vanta: 12 presenze, 1 gol contro la Florentia San Gimignano, nessun cartellino.

LENZINI Martina, 21 anni, Fanano (MO). Il terzino, in prestito dalla Juventus, sta disputando la sua seconda stagione con la maglia del Sassuolo. Nel 2017/2018 in bianconero ha totalizzato 9 presenze. Dopo le esperienze in Nazionale Under 17, 19 e 23, è occasionalmente convocata in maggiore da Milena Bertolini, che l’ha chiamata per la prima volta nell’amichevole pre-Mondiale contro la Francia del 20 gennaio 2018. Nel campionato in corso ha saltato solo la prima giornata contro la Pink Bari raccogliendo finora: 11 presenze, 0 gol, 1 cartellino giallo, nessuna espulsione.

Marta Saitta

Post Correlati

Leave a Comment