Il confronto | Duello tra bomber: Sabatino vs Glionna

Sarà il Verona il prossimo avversario del Sassuolo, in un match che si inserirà nell’11ª giornata di serie A e andrà in scena alle 14.3o, allo Stadio Enzo Ricci. Da una parte, quella neroverde, l’attacco sarà affidato ai gol e all’esperienza di Daniela Sabatino, forte di sette gol in dieci presenze; le stesse di Benedetta Glionna, ventenne prelevata dalla Juventus che fino ad ora ha realizzato cinque reti per il team gialloblu.

SABATINO Daniela, 34 anni, Agnone. È una vera e propria veterana del calcio italiano, le sue due ultime squadre prima del Sassuolo, sono state Brescia e Milan. Attaccante, ha segnato gol a grappoli non solo con i club ma anche in nazionale, ha fatto parte della spedizione azzurra ai mondiali francesi. È attualmente terza, alle spalle di Girelli e Bonetti, nella classifica marcatrici. Questi i numeri in campionato della capitana del Sassuolo: 10 presenze, 7 gol, una doppietta rifilata all’Empoli, 0 ammonizioni.

GLIONNA Benedetta, 20 anni, Napoli. La giovane attaccante, di proprietà della Juventus, in estate è approdata al Verona in cerca di continuità. Nella sua breve ma già importante carriera, si annoverano oltre alle due stagioni juventina, presenze e gol con l’Italia Under 17 e 19 e ora è stabilmente convocata dal ct Bertolini in Nazionale maggiore. La numero 18 in campionato collezionato: 10 presenze, 5 gol, una doppietta segnata all’Inter, 1 ammonizione.

Marta Saitta

Post Correlati

Leave a Comment