Primavera | La Novese non si presenta a Vinovo: potrebbe ritirarsi dal campionato

La Novese non si è presentata a Vinovo per disputare l’incontro valevole per la prima giornata di ritorno del girone 1 del campionato Primavera. La notizia nell’aria era che la formazione biancoceleste potesse ritirare la squadra a partire dal gennaio 2020 a causa degli scarsi risultati (zero punti, un gol segnato e novantuno subiti in dieci gare disputate) e soprattutto della limitatezza della rosa della formazione di serie B, che lotta per non retrocedere. Se il ritiro fosse confermato gli elementi più pronti si aggregheranno alla prima squadra mentre le altre giocatrici si aggregherebbero all’Under 15. Si vocifera inoltre sulle dimissioni del tecnico della prima squadra Maurizio Fossati, al posto del quale subentrerebbe l’allenatore della formazione Primavera Fabrizio Milanese. Non avendo completato metà delle gare (deve ancora essere recuperata la gara del girone di andata contro il Lady Granata Cittadella) alla prossima rinuncia oltre a divenire automatica l’eliminazione dal campionato verranno rimossi tutti i risultati ottenuti (in questo caso, avendo il club piemontese ottenuto solo sconfitte, verrebbe solo modificata la classifica cannonieri). Inevitabile, momentaneamente, il 3-0 a tavolino in favore della Juventus che arriverà in settimana assieme alla penalizzazione di un punto in classifica e un’ammenda per la Novese.

Federico Scarso

Post Correlati

Leave a Comment