Calciomercato | Rosa corta per la Novese: prese De Vito e Nicastro

L’obiettivo della Novese resta la salvezza. La formazione biancoceleste, neopromossa in serie B, è partita discretamente bene. Sono solo due le sconfitte finora totalizzate e i nove punti in sette gare sarebbero oggi sufficienti a garantire la permanenza nella categoria senza passare per i play-out. Nel mercato di dicembre la dirigenza sembra voler rinforzare la squadra, rimasta orfana di Ilaria Marenco, Maura Mattana e Giulia Zecchino e presentatasi a Cesena nella gara di campionato persa 4-0 con sole quindici giocatrici convocate. Sono già stati ufficializzati due innesti, ovvero la centrocampista classe ’95 Giorgia De Vito, convinta a ritornare al calcio giocato, e il difensore centrale Viviana Nicastro, classe ’96 che arriva in prestito dalla Femminile Juventus di serie C. Si sarebbe raffreddata, anche se non ancora spenta del tutto, la pista che porterebbe a Giulia Mancuso, esubero della Juventus di Agnelli e tornata alla base dopo la non fortunatissima parentesi empolese. La dirigenza biancoceleste punterebbe anche a un’altra giovane bianconera, l’attaccante classe 2000 Flavia Devoto, da poco rientrata dopo una lunga assenza per infortunio dovuta alla lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Federico Scarso

Foto: Giulia Liberti.

Post Correlati

Leave a Comment