Francia | Psg ancora in vetta. Gauvin fa tripletta al Paris Fc

Al termine della settima giornata della Division 1 non vi sono cambiamenti per quanto riguarda le posizioni di vertice. Il Psg continua la sua marcia spedita in testa alla classifica e a punteggio pieno, con 28 gol fatti (uno in meno del Lione) e con una sola rete subita. Nel 5-0 rifilato all’Olympique Marsiglia l’attaccante Marie-Antoniette Katoto veste ancora una volta i panni della protagonista segnando la prima rete di giornata al 13′: stop perfetto e conclusione che trafigge Fiordaliso. Nella prima frazione di gioco il portiere delle marsigliesi abdica ancora due volte: prima per mano di Perisset (27′), il cui cross si infila sotto la traversa, e poi ancora per opera di Katoto al 39′ e questa volta con un colpo di testa. Il secondo tempo è ancora di marchio parigino e prima Geroyo al 55′ (assist di Formiga) e poi Nadim su rigore (69′) chiudono la contesa.

Il Lione resta in scia alle capitoline grazie al successo per 4-0 nel match casalingo che l’ha visto contrapposto al Bordeaux. Il vantaggio delle campionesse di Francia arriva con il colpo di testa di Henry al 19′; nei minuti finali del primo tempo la partita viene chiusa dalle marcature di Ada Hegerberg al 44′ e di Parris al 45’+1′ (assist di Marozsan). Il match ha soltanto le tinte bianche della maglia away delle campionesse nazionali in carica, che al 79′ chiudono il poker con la rete di van de Sanden su cross dalla sinistra di Greenwood.

Il Montpellier non è da meno e liquida la pratica Paris Fc (2-5), che deve rimpiangere l’essersi sciolto come neve al sole negli ultimi dieci minuti di gioco. Le parigine passano in vantaggio con Catala dopo 5 minuti di gioco, salvo poi subire il pari con il pallonetto di Gauvin al 27′ e la rete di Dekker al 39′. La punizione di Soyer al 48′ illude le capitoline, che negli ultimi 10 minuti di gara subiscono ben tre reti: diagonale di Petermann e due reti di Gauvin, che completa la tripletta.

Nelle altre partite vittorie esterne per 0-1 per il Fleury 91 in casa del Guingamp e per lo Stade de Reims di capitan Spinelli in casa Metz, ultimo della classe. Gol segnati rispettivamente da Corboz e Herrera. Pari a reti inviolate tra Soyaux e Digione.

Per quanto riguarda la classifica marcatori troviamo Ada Hegerberg al comando a quota 9 reti, seguita da Katoto a quota 8.

Post Correlati

Leave a Comment