Inghilterra | Citizens e Gunners comandano la classifica

Le campionesse d’Inghilterra dell’Arsenal e il Manchester City comandano la classifica della Barclays FA Women Super League dopo tre giornate.

Le Citizens vincono di misura contro l’Everton e su un terreno di gioco reso difficilmente praticabile dalle forti piogge sul cielo di Liverpool. Il gol partita giunge al 7′ e alla prima occasione utile: il portiere Korpela sbaglia a piazzare la barriera e a posizionarsi, permettendo a Houghton di insaccare su punizione.
Non mancano le occasioni da ambo le parti soprattutto con la ripresa con Kelly per l’Everton e Beckie per il City, ma entrambe mandano il pallone di poco a lato. Ma l’occasionissima giunge nel finale sulla testa di Graham, ma un difensore Citizens salva di testa sulla linea di porta.

L’Arsenal fa del Brighton un sol boccone e lo annichilisce con un netto 4 a 0. Little è protagonista nel primo tempo con il gol che sblocca la partita al 9′ (assist di Miedema), e con l’inizio della triangolazione proseguita da Nobbs e conclusa dall’attaccante olandese con un diagonale imprendibile per il portiere Walsh.
Nella ripresa le Gunners trovano il tris con Van de Donk al 57′, che sfrutta un assist perfetto di Miedema e ringrazia la mal piazzata difesa avversaria.  E chiudono il match con Nobbs che trova una conclusione che passa tra le gambe del portiere avversario.

Il Chelsea non sbaglia e resta in scia delle capoliste seppur con due punti di svantaggio. Le Blues vincono per 4 a 0 nella trasferta di Bristol e chiudono la contesa in appena 18′. Reiten impiega 3′ per trovare la rete del provvisorio 1 a 0 e altri sette giri di lancette per realizzare la sua doppietta personale. Al 18′ Ji sfrutta i barcollamenti difensivi e trafigge Baggaley, la quale tiene sul pelo dell’acqua la barca Bristol con interventi decisivi in tre occasioni su Kirby, England e Thorisdottir.
Nulla può nell’occasione che porta al poker del Chelsea: Andersson va via sulla sinistra e serve in mezzo un pallone che Ingle deve solo spingere in rete.

Negli altri incontri il Tottenham espugna il campo del West Ham per 2 a 0 e con lo stesso punteggio il Manchester United vince in casa contro il Liverpool in crisi di risultati e ultimo in classifica a zero punti insieme al Birmingham. Da segnalare il raddoppio delle Red Devils ad opera della ex juventina Zelem.

Birmingham e Reading hanno una partita in meno, non giocata a causa delle impossibili condizioni del terreno di gioco a causa delle forti piogge.

Post Correlati

Leave a Comment