Coppa Italia di serie C | Brescia e Pinerolo già agli ottavi

La Coppa Italia di serie C ha già emesso qualche verdetto. Solo due sono le squadre già certe della qualificazione agli ottavi di finale, ovvero Brescia e Pinerolo. A un passo dalla vittoria dei rispettivi gironi anche Salento, Spezia e Ludos. Sulla carta dovrebbero qualificarsi senza sorprese anche Torres, Res Women, Vicenza e Campomorone Lady, al momento tutte a punteggio pieno. Sono già matematicamente eliminati Pomigliano, Real Bellante, Jesina, San Paolo, Imolese, Padova, Südtirol, Trento Clarentia, Cortefranca, Isera, Speranza Agrate, Alessandria, Biellese, Torino e Femminile Juventus.

Risultati e calendario raggruppamento 1:
Salento – Apulia Trani 2-1 (Costadura, Colavolpe – Dibenedetto)
Apulia Trani – Catanzaro 4-0 (Dibenedetto x2, Delvecchio, Turco)
Catanzaro – Salento [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 1:
Apulia Trani 3, Salento 3°, Catanzaro 0
°una partita in più

Casistica raggruppamento 1:
Il Salento si qualifica se vince o pareggia contro il Catanzaro.
L’Apulia Trani si qualifica se il Catanzaro vince con non più di sei gol di scarto contro il Salento.
Il Catanzaro si qualifica se vince con almeno sette gol di scarto contro il Salento.

Risultati e calendario raggruppamento 2:
Sant’Egidio – Pomigliano 1-0 (Borrelli)
Pomigliano – Dream Team 1-1 (Vecchione – Tozzi)
Dream Team – Sant’Egidio [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 2:
Sant’Egidio 3, Dream Team 1, Pomigliano 1°.
°una partita in più

Casistica e verdetti raggruppamento 2:
Il Sant’Egidio si qualifica se vince o pareggia contro il Dream Team.
Il Dream Team si qualifica se vince contro il Sant’Egidio.
Il Pomigliano è matematicamente eliminato.

Risultati e calendario raggruppamento 3:
Caprera – Torres 1-8 (Sau – Ladu x4, Sotgiu, Dasara, Marenic, Borg)
Atletico Oristano – Caprera [domenica 22 settembre, ore 15.00]
Torres – Atletico Oristano [domenica 29 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 3:
Torres 3, Atletico Oristano 0*, Caprera 0.
*una partita in meno

Risultati e calendario raggruppamento 4:
Grifone Gialloverde – Aprilia Racing 0-3 (Galluzzi x2, Biasotto)
Aprilia Racing – Res Women 0-5 (Nagni x2 (1 rig.), Fracassi, Nicosia, Di Guglielmo)
Res Women – Grifone Gialloverde [domenica 22 settembre, ore 15.00]
Roma XIV – Aprilia Racing [domenica 22 settembre, ore 15.00]
Res Women – Roma XIV [sabato 28 settembre, ore 18.00]
Roma XIV – Grifone Gialloverde [rinviata a data da destinarsi]

Classifica raggruppamento 4:
Res Women 3*, Aprilia Racing 3, Roma XIV 0**, Grifone Gialloverde 0.
*una partita in meno
**due partite in meno

Risultati e calendario raggruppamento 5:
Pescara – Chieti 0-0
Real Bellante – Free Girls 0-2 (Speca, Nozzi)
Free Girls – Pescara 2-2 (Monterubbianesi, Spreca – Borrelli, Mari)
Real Bellante – Chieti 1-5 (Cargini – Giu. Di Camillo x2, Giuliana, Panichi, Carnevale)
Chieti – Free Girls [domenica 22 settembre, ore 15.00]
Pescara – Real Bellante [domenica 22 settembre, ore 18.00]

Classifica raggruppamento 5:
Chieti 4, Free Girls 4, Pescara 2, Real Bellante 0.

Casistica e verdetti raggruppamento 5:
Il Chieti si qualifica se vince contro le Free Girls oppure pareggia contro le Free Girls e il Pescara non vince contro il Real Bellante.
Le Free Girls si qualificano se vincono contro il Chieti oppure pareggiano contro il Chieti segnando almeno un gol e il Pescara vince contro il Real Bellante oppure pareggiano con il Chieti 0-0 e il Pescara vince contro il Real Bellante con un solo gol di scarto.
Il Pescara si qualifica se vince contro il Real Bellante con almeno due gol di scarto (escluso il 2-0) e il Chieti pareggia con le Free Girls con il risultato di 0-0.
Si effettuerebbe un sorteggio per stabilire la squadra vincente del raggruppamento con i seguenti risultati: Chieti – Free Girls 0-0, Pescara – Real Bellante 2-0.
Il Real Bellante è matematicamente eliminato.

Risultati e calendario raggruppamento 6:
Riccione – Jesina 2-1 (Antolini, Abouziane – Paolini)
Jesina – Arezzo 1-2 (Tamburini – Picchiò (aut.), Paganini)
Arezzo – Riccione [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 6:
Arezzo 3, Riccione 3, Jesina 0°.
°una partita in più

Casistica e verdetti raggruppamento 6:
L’Arezzo si qualifica se vince o pareggia 0-0 contro il Riccione.
Il Riccione si qualifica se vince o pareggia segnando almeno un gol contro l’Arezzo.
La Jesina è matematicamente eliminata.

Risultati e calendario raggruppamento 7:
Pistoiese – San Miniato 0-0
Pontedera – Pistoiese 1-1 (Carrozzo – Pompignoli)
San Miniato – Pontedera [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 7:
Pistoiese 2°, Pontedera 1, San Miniato 1.
°una partita in più

Casistica raggruppamento 7:
Il Pontedera si qualifica se vince o pareggia segnando almeno un gol contro il San Miniato.
Il San Miniato si qualifica se vince contro il Pontedera.
La Pistoiese si qualifica se il San Miniato pareggia con il Pontedera con il risultato di 0-0.

Risultati e calendario raggruppamento 8:
San Paolo – Spezia 1-5 (Dotto – Basso x2, Lo Vecchio, Del Francia, Baldini)
Parma – San Paolo 0-1 (Gatta)
Spezia – Parma [domenica 22 settembre, ore 17.30]

Classifica raggruppamento 8:
Spezia 3, San Paolo 3°, Parma 0.
°una partita in più

Casistica e verdetti raggruppamento 8:
Lo Spezia si qualifica se vince, pareggia o perde con non più di due gol di scarto contro il Parma.
Il Parma si qualifica se vince con almeno tre gol di scarto contro lo Spezia.
Il San Paolo è matematicamente eliminato.

Risultati e calendario raggruppamento 9:
Spal – Imolese 5-1 (Fratini, Chierici, Spinelli, Pirani, S. Braga – Collina)
Imolese – Bologna 1-3 (Papa – Mastrovincenzo x2, Minelli)
Bologna – Spal [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 9:
Spal 3, Bologna 3, Imolese 0°.
°una partita in più

Casistica e verdetti raggruppamento 9:
La Spal si qualifica se vince o pareggia contro il Bologna.
Il Bologna si qualifica se vince contro la Spal.
L’Imolese è matematicamente eliminata.

Risultati e calendario raggruppamento 10:
Venezia – Padova 2-0 (Zuanti x2)
Gordige – Venezia 1-6 (Bondesan (rig.) – Zuanti x4, Marangon, Zandomenichi)
Padova – Vicenza 0-2 (Basso, Yeboaa)
Venezia – Vicenza 0-2 (Yebooaa (rig.), Gobbato)
Gordige – Padova [domenica 22 settembre, ore 15.00]
Vicenza – Gordige [domenica 29 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 10:
Vicenza 6, Venezia 6°, Gordige 0*, Padova 0.
*una partita in meno
°una partita in più

Casistica e verdetti raggruppamento 10:
Il Vicenza si qualifica se vince o pareggia contro il Gordige.
Il Gordige si qualifica se vince contro il Padova e vince contro il Vicenza con almeno otto gol di scarto.
Il Venezia si qualifica se il Gordige vince contro il Padova e il Gordige vince contro il Vicenza con non più di sette gol di scarto.
Il Padova è matematicamente eliminato.

Risultati e calendario raggruppamento 11:
Südtirol – Brixen 0-0
Unterland Damen – Südtirol 3-2 (Pföstl (rig.), Nischler, Dalla Santa – Prearo, Mair)
Brixen – Unterland Damen [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 11:
Unterland Damen 3, Brixen 1, Südtirol 1°.
°una partita in più

Casistica e verdetti raggruppamento 11:
L’Unterland Damen si qualifica se vince o pareggia contro il Brixen.
Il Brixen si qualifica se vince contro l’Unterland Damen.
Il Südtirol è matematicamente eliminato.

Risultati e calendario raggruppamento 12:
Brescia – Trento Clarentia 4-2 (Capelloni x2, Viscardi, Brayda – A. Tonelli x2)
Isera – Cortefranca 0-4 (Picchi x2, Asperti, Scarpellini (rig.))
Cortefranca – Brescia 0-2 (Brayda x2)
Trento Clarentia – Isera 4-0 (Rosa x2, A. Tonelli, Pasqualini)
Isera – Brescia [domenica 22 settembre, ore 15.00]
Trento Clarentia – Cortefranca [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 12:
Brescia 6, Trento Clarentia 3, Cortefranca 3, Isera 0.

Verdetti raggruppamento 12:
Brescia qualificato agli ottavi di finale.
Trento Clarentia, Cortefranca e Isera matematicamente eliminati.

Risultati e calendario raggruppamento 13:
Ludos – Sicula Leonzio 4-1 (La Mattina, Bassano, Zito, Lazzara – Martella)
Sicula Leonzio – Ludos [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 13:
Ludos 3, Sicula Leonzio 0.

Casistica raggruppamento 13:
La Ludos si qualifica se vince, pareggia o perde con al massimo due gol di scarto oppure con tre gol di scarto segnandone almeno due la gara di ritorno.
La Sicula Leonzio si qualifica se vince la gara di ritorno con almeno quattro gol di scarto oppure 4-1.
Se la gara di ritorno finisse 4-1 in favore della Sicula Leonzio si effettuerebbero i tiri di rigore per stabilire la squadra qualificata.

Risultati e calendario raggruppamento 14:
Azalee – Real Meda 1-0 (Di Lascio)
Speranza Agrate – Como 2-3 (Mauri, Castelli – Trezzi, Badiali, Fusar Poli)
Como – Azalee 2-2 (Z. Ferrario, De Paula – Di Lascio, Vischi)
Real Meda – Speranza Agrate 3-0 (C. Ferrario, Pagano (aut.), Moroni)
Como – Real Meda [domenica 22 settembre, ore 15.00]
Azalee – Speranza Agrate [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 14:
Como 4, Azalee 4, Real Meda 3, Speranza Agrate 0.

Casistica e verdetti raggruppamento 14:
Il Como si qualifica se vince contro il Real Meda e le Azalee non vincono contro la Speranza Agrate oppure se vince contro il Real Meda con uno scarto maggiore di quanto non facciano le Azalee contro la Speranza Agrate o con lo stesso scarto ma segnando non meno di due gol in meno di quanti ne segnino le Azalee contro la Speranza Agrate oppure se pareggia contro il Real Meda e le Azalee perdono contro la Speranza Agrate o pareggiano segnando non meno di due gol in meno di quanti ne segnino le Azalee contro la Speranza Agrate.
Le Azalee si qualificano se vincono contro la Speranza Agrate e il Como non vince contro il Real Meda oppure se vincono contro la Speranza Agrate con uno scarto maggiore di quanto non faccia Il Como contro il Real Meda o con lo stesso scarto ma segnando almeno tre gol in più di quanti ne segni il Como contro il Real Meda oppure se pareggiano contro la Speranza Agrate e il Como pareggia contro il Real Meda segnando almeno tre gol in più di quanti ne segni il Como contro il Real Meda.
Il Real Meda si qualifica se vince contro il Como e le Azalee non vincono contro la Speranza Agrate.
La Speranza Agrate è matematicamente eliminata.

Risultati e calendario raggruppamento 15:
Alessandria – Campomorone Lady 0-2 (Bettalli, Bargi)
Canelli – Voluntas Osio 4-0 (Lepre, Donna, Armitano, Gottardi)
Campomorone Lady – Canelli 4-3 (Bargi x2, Tortarolo x2 – Bagnasco x2, Aloi)
Voluntas Osio – Alessandria 4-0 (Fumagalli x3, Baracchetti)
Alessandria – Canelli [domenica 22 settembre, ore 15.00]
Voluntas Osio – Campomorone Lady [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 15:
Campomorone Lady 6, Canelli 3, Voluntas Osio 3, Alessandria 0.

Casistica e verdetti raggruppamento 15:
Il Campomorone Lady si qualifica se vince o pareggia contro la Voluntas Osio.
Il Canelli si qualifica se vince contro l’Alessandria e la Voluntas Osio vince contro il Campomorone Lady con non più di sei gol di scarto o 7-0.
La Voluntas Osio si qualifica se vince contro il Campomorone Lady e il Canelli non vince contro l’Alessandria oppure se vince contro il Campomorone Lady con almeno otto gol di scarto o con sette gol di scarto segnando almeno otto gol e il Canelli vince contro l’Alessandria.
L’Alessandria è matematicamente eliminata.

Risultati e calendario raggruppamento 16:
Torino – Femminile Juventus 4-0 (Lunardi x3, A. Favole)
Biellese – Pinerolo 1-2 (Di Stefano – Paoletti, Leccese)
Femminile Juventus – Biellese 2-4 (Capello, Tosetto – Lavarone, Di Stefano, Rossetti, Draghi (rig.))
Pinerolo – Torino 1-0 (Paoletti (rig.))
Femminile Juventus – Pinerolo [domenica 22 settembre, ore 15.00]
Torino – Biellese [domenica 22 settembre, ore 15.00]

Classifica raggruppamento 16:
Pinerolo 6, Biellese 3, Torino 3, Femminile Juventus 0.

Verdetti raggruppamento 16:
Pinerolo qualificato agli ottavi di finale.
Biellese, Torino e Femminile Juventus matematicamente eliminati.

Federico Scarso

Foto: Brescia Calcio Femminile.

Post Correlati

Leave a Comment