L’Inter cala il tris: 3-2 all’Espanyol

Vittoria in amichevole per l’Inter, che allo stadio Chinetti di Solbiate Arno supera l’Espanyol grazie alle marcature di Stefania Tarenzi, abile a risolvere una mischia in area di rigore, Gloria Marinelli, su azione personale, ed Ella Van Kerkhoven, lesta a superare in velocità il difensore e il portiere avversario dopo una corsa di almeno trenta metri.

Primo tempo dominato dalle ragazze di Attilio Sorbi, che mostrano tutta la superiorità tecnica e territoriale rispetto alla formazione iberica, che poteva subire un parziale più pesante a causa dei pali colpiti da Marinelli e Alborghetti. Nel secondo tempo entrano Goldoni, Aprile, Merlo, Santi, Norton e Regazzoli, ma è l’Espanyol a premere di più in avanti e a trovare la rete del 3-1 con Noguchi, brava a colpire di testa seppur debolmente, con Aprile, che nella ripresa sostituisce Marchitelli, non totalmente esente da responsabilità. Il team spagnolo prende fiducia e a un quarto d’ora dal termine è Yiyi a battere Gilardi, subentrata proprio ad Aprile, con un gran tiro dalla distanza che finisce all’incrocio dei pali. L’Inter ha un paio d’occasioni per portare a due i gol di vantaggio, ma Goldoni si fa ipnotizzare in entrambe le circostanze dal portiere Pons Gomez. Finisce quindi 3-2 per il team nerazzurro, che può guardare con fiducia all’inizio del campionato che lo vedrà esordire sempre al Chinetti contro l’Hellas Verona.

Lino Basso

Foto: Inter.

Post Correlati

Leave a Comment