Europei U19 | Ayomi non basta alla Germania: vince la Francia

La Francia vince il campionato Europeo Under 19 battendo in finale la Germania con il punteggio di 2-1 e conquistando il quinto titolo continentale di categoria della sua storia. A passare in vantaggio, tuttavia, sono le tedesche: il tiro di Kössler lascia l’estremo difensore transalpino Lerond, salvato dal palo, immobile con un tiro dal limite dell’area. Sulla palla si avventa Anyomi che porta in vantaggio le teutoniche. La Francia non ci sta e pareggia i conti con Baltimore, che sorprende Willebrandt con un rasoterra sul primo palo. Sul fronte opposto Kössler vede il movimento di Anyomi e serve la velocissima compagna che scatta sul filo del fuorigioco ma la sua conclusione colpisce il palo interno e non entra per questione di centimetri scorrendo vicino alla linea di porta e oltrepassandola solo sul fondo. Il gol vittoria arriva da azione da calcio d’angolo e porta la firma di Lakrar, che di tacco regala il successo alle francesi.

Al termine dell’incontro l’attaccante francese Melvine Malard è stata premiata come capocannoniere della fase finale della competizione. La transalpina, con le sue quattro reti, precede la compagna di squadra Vicki Becho, le tedesche Melissa Kössler e Nicole Anyomi e la norvegese Emilie Bragstad, tutte ferme a tre gol.

Francia – Germania 2-1 (13′ Baltimore, 73′ Lakrar – 6′ Ayomi)

Francia (4-3-3): Lerond; Revelli, Lakrar, Saint-Georges, Martinez; Polito (cap.) (63′ Le Mouël), Philippe, Dufour; Baltimore, Feller (63′ Becho), Malard.
A disposizione: Innebeer, Bacha, Bussy, Jean-François, Maoulida, Eninger, Azzaro.
Ct: Gilles Eyquem.

Germania (4-2-3-1): Willebrandt, Donhauser, Kleinherne (cap.), Ebert, Kaut (78′ Aehling); Köster, Müller; Chmielinski, Kössler, Meyer (75′ Martinez).
A disposizione: Borggräfe, Gudorf, Schmidt, Stegemann, Krumbiegel, Uebach, Wirtz.
Ct: Maren Meinert.

Ammonizioni: 90’+3′ Philippe (F).
Espulsioni: nessuna.

Arbitro: Ivana Projkovska (Nord Macedonia).
Assistenti: Karolin Kaivoja (Estonia) e Alexandra Petrea (Romania).
Quarto ufficiale: Zuzana Valentová (Slovacchia).


Risultati gruppo A:

Norvegia – Olanda 0-5
Scozia – Francia 1-2
Olanda – Francia 1-3
Scozia – Norvegia 0-4
Olanda – Scozia 4-0
Francia – Norvegia 3-3

Classifica gruppo A:
Francia 7, Olanda 6, Norvegia 4, Scozia 0.

Risultati gruppo B:
Spagna – Belgio 2-0
Inghilterra – Germania 1-2
Inghilterra – Spagna 0-1
Belgio – Germania 0-5
Germania – Spagna 0-0
Belgio – Inghilterra 0-1

Classifica gruppo B:
Germania 7, Spagna 7, Inghilterra 3, Belgio 0.

Risultati semifinali:
Germania – Olanda 3-1
Francia – Spagna 3-1 dts (0-0 reg.)

Risultato finale:
Francia – Germania 2-1


Federico Scarso

Foto: Getty Images.

Post Correlati

Leave a Comment