Universiadi | Italia beffata dalla Cina nel finale

L’Italia non riesce a replicare alle Universiadi il successo “Mondiale” ottenuto dalla prima squadra contro la Cina.

Allo stadio Ciro Vigorito di Benevento, le ragazze allenate da Jacopo Leandri sono state beffate nel finale dalla rete di Yan arrivata al termine di un contropiede micidiale, cha ha condannato di fatto le Azzurrine a giocare la finale per il settimo posto contro il Canada, sconfitto 4-1 dalla Corea del Nord, che si disputerà venerdì 12 alle ore 17.00 allo stadio Torre di Pagani.

“Dispiace perché avremmo meritato la vittoria” è il commento del commissario tecnico delle Azzurrine. “La Cina ha pensato soltanto a chiudersi provando a colpire in ripartenza. Purtroppo non siamo riusciti a segnare e nel finale ci siamo fatti cogliere di sorpresa. Meritavamo di giocarci il quinto posto, adesso comunque cercheremo di chiudere il torneo nel migliore dei modi”.

Italia – Cina 0-1 (89′ Yan)

Italia: Baldi, Spinelli (cap.), Pisani, Labate (73′ Fusini), Mella, Brustia (82′ Glionna), Caruso, Marinelli, Errico, Cambiaghi (71′ Cantore), Pandini (60′ Bonfantini).
A disposizione: Capelletti, Bursi, Ferrato, Goldoni.
Ct: Jacopo Leandri.

Cina: Zheng, Chen Y., Xin (46′ Yan), You, Chen S., Song, Zhao, Xiong, Shen (90’+1′ Li), Yu F. (cap.), Du (46′ Wang H.).
A disposizione: Wang F., Yin, Mei, Zhai, Yu Y., Xiong.

Ammonizioni: 35′ Yu F. (C).
Espulsioni: nessuna.

Arbitro: Karitza Yissel Guerra (Honduras).
Assistenti: Ernesto Dell’Isola (Italia) e Antonio Caputo (Italia).
Quarto ufficiale: Frida Nielsen (Danimarca).

Mirko Marletta

Foto: Gabriele Maltinti/Getty Images.

Post Correlati

Leave a Comment