Hellas Verona, Pachera resta in Primavera. Arrivano Bonafini e Formisano

Flora Bonafini e Antonella Formisano sono rispettivamente i nuovi club manager e direttrice sportiva dell’Hellas Verona. Le due, in arrivo dallo scomparso ChievoVerona Valpo, hanno rilasciato le prime dichiarazioni ai canali ufficiali della società in cui ringraziano il club per averle scelte e sottolineano come un’unica squadra veronese in serie A femminile possa permettere di aumentare i numeri e ambire a maggiore qualità. Resta infatti caldissima la pista che porta a Sofia Cantore e Benedetta Glionna della Juventus, come rimangono quotati i nomi di Michela Ledri e Valeria Pirone.

Sul fronte allenatore Matteo Pachera è stato confermato alla guida della formazione Primavera. L’Hellas Verona, nonostante ci abbia seriamente pensato, ha deciso quindi di non promuovere in prima squadra il tecnico classe ’78 e probabilmente punterà su un allenatore che ha già esperienza in serie A femminile. Escludendo Carolina Morace, in uscita dall’Ac Milan, e Renato Longega, che resta solo una suggestione, sono due i nomi caldi sul mercato degli allenatori: Emiliano Bonazzoli e Stefano Carobbi. Il primo sembra il nome più appetibile visto l’arrivo di Flora Bonafini e Antonella Formisano e il loro recente passato comune al ChievoVerona Valpo. Il secondo, il cui posto sulla panchina della Florentia verrà preso con ogni probabilità da Michele Ardito, potrebbe essere una valida alternativa.

Federico Scarso

Foto: Hellas Verona

Post Correlati

Leave a Comment