Chievo Verona: Valpo no, Mozzecane sì. Ecco la nuova collaborazione

La Fortitudo Mozzecane e il Chievo Verona hanno ufficializzato la loro nuova collaborazione, a discapito del Valpolicella, che proprio con il passo indietro del club maschile veronese si è trovato costretto a chiudere i battenti.

“Volevamo continuare la nostra avventura nel calcio femminile – commenta Sergio Pellissier, responsabile dell’area tecnica per la società clivense – perché il Chievo crede in questo progetto e ci ha sempre creduto. Siamo tutti estremamente soddisfatti di aver trovato una società che ci permetterà di continuare questa esperienza calcistica, sono certo che lavorando tutti con impegno ci toglieremo tante soddisfazioni”.

Appagato anche Giuseppe Boni, presidente del Mozzecane: “Erano anni che inseguivamo un’opportunità di questo genere e per questo motivo siamo molto felici di aver raggiunto questo primo obiettivo. Il bello e il difficile comincia adesso: noi tutti adesso ci impegneremo al massimo affinché il risultato di questa unione sia il migliore possibile”.

Lino Basso

Foto: Fortitudo Mozzecane.

Post Correlati

Leave a Comment