Mondiali | Bomber, chi vincerà il titolo cannonieri?

C’è un traguardo minore rispetto alla FIFA Women World Cup, ma non per questo meno importante soprattutto per le bomber del Mondiale di Francia.

Mancano quattro partite alla fine del torneo: Inghilterra-USA e Olanda-Svezia, e i giochi per la conquista della classifica marcatrici sono ancora aperti.

Le prime ad ambire a vincere il premio di migliore bomber del Mondiale sono le statunitensi Alex Morgan e Megan Rapinoe, e la britannica Ellen White, che si affronteranno martedì 2 a Lione e che si trovano in testa alla classifica a quota 5 reti.

Con loro vi è l’australiana Samantha Kerr, che a causa dell’eliminazione dell’Australia non potrà puntare a migliorare il suo score.

Le capocannonieri del torneo non potranno essere insidiate dalle dirette inseguitrici Cristiane del Brasile e Renard della Francia, appaiate a 4 reti.

Nutre una piccola speranza l’olandese Miedema, autrice del primo gol Orange contro l’Italia, a quota 3 reti insieme all’americana Lloyd. Insieme alle due giocatrici troviamo la tedesca Daebritz, la spagnola Hermoso e le azzurre Girelli e Galli.

Nell’edizione 2015 la tedesca Celia Sasic e l’americana Carli Lloyd (tripletta in finale contro il Giappone) vinsero la classifica delle bomber con 6 marcature.

Post Correlati

Leave a Comment