Mondiali | Bertolini: “Oggi la partita più difficile: perché è quella che devi affrontare”

Milena Bertolini

Dopo cinque giorni e la vittoria contro l’Australia le azzurre tornano in campo per affrontare la Giamaica. Il match di Reims è importante per la nostra Nazionale, che ad oggi può guardare concretamente agli ottavi di finale senza però perdere quei valori che possono contraddistinguerla dalla maggior parte delle altre formazioni: umiltà e compattezza, unite ovviamente a una buona qualità di gioco, a cui tiene molto il tecnico Milena Bertolini.

“Anche la volta scorsa abbiamo incontrato una squadra di grande fisicità. Vediamo, io decido sempre le formazioni la mattina prima della partita – commenta Bertolini in conferenza stampa – La Giamaica è una squadra che noi conosciamo poco e quindi sinceramente faccio anche fatica a pensare a quali cambiamenti posso attuare sia in termini di modulo che di giocatrici. Come sempre però partiamo da noi, da come impostarla come squadra: questa è la nostra base. Io vedo le ragazze molto concentrate ed è importante esserlo perché questa partita è la più difficile: è quella che devi affrontare. E in più può avere tante insidie proprio perché la Giamaica non ha il blasone dell’Australia ed è in quarta fascia: queste sono situazioni che possono trarre in inganno”.

Giulia Di Camillo

Post Correlati

Leave a Comment