Mondiali | Stati Uniti super. Vincono anche Olanda e Svezia

Alex Morgan

Tredici. Sono i gol che gli Stati Uniti hanno rifilato alla Thailandia nella loro prima gara del Mondiale in Francia allo Stade Auguste Delaune di Reims, che venerdì ospiterà le nostre azzurre contro la Giamaica. Un risultato, nonostante il grosso divario tra le due squadre, che conferma la stazza della formazione di Ellis, che apre le danze al minuto 12 e si comporta da vero rullo compressore, confermandosi una delle nazionali più attese della competizione.

Gli Usa chiudono il primo tempo in vantaggio di 3-0, grazie alle reti di MorganLavelle Horan. Nella ripresa, poi, le attuali campionesse del mondo in carica ne hanno fatti altri dieci con la doppietta di MewisMorgan, che ha messo in rete altri quattro goal; Lavelle, al suo secondo timbro; capitan Rapinoe, PughLloyd.

La quinta giornata dei Mondiali è stata positiva, inoltre, per Olanda Svezia, rispettivamente vittoriose su Nuova Zelanda e Cile. Per le prime è stata fondamentale la realizzazione di Roord, arrivata solo al 92′; per le seconde due le distanze che hanno permesso i tre punti: una a opera di Asllani, l’altra di Janogy.

Oggi, invece, altre tre gare in programma, con il Gruppo A che torna di scena: NigeriaCorea del Sud (ore 15), GermaniaSpagna (ore 18) e FranciaNorvegia (ore 21).

Giulia Di Camillo

Post Correlati

Leave a Comment