Serie B, festeggiano Milan Ladies e Novese. Genoa Women e Riozzese in C

Il Milan Ladies si garantisce la permanenza in serie B vincendo ai tiri di rigori contro la Riozzese, che aveva colpito la traversa con Codecà. Dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari e supplementari dal dischetto esultano le rossonere, che mantengono la categoria grazie agli errori decisivi di Postiglione e Grumelli, le cui conclusioni sono parate da Groni. Delusione per le rosanero, che avevano dominato il girone B di serie C. La vittoria della Coppa Italia di categoria e il primo posto nel raggruppamento sono solo una piccola consolazione che però non basta a ottenere la promozione.

Dopo Napoli Femminile e San Marino a essere promossa dalla serie C alla serie B è la Novese, che batte il Genoa Women costringendo le rossoblu alla retrocessione. Decisiva alla mezz’ora della ripresa la solita Levis, che sfrutta una disattenzione della retroguardia ligure raccogliendo il cross da calcio d’angolo di Zella e trafiggendo Pignagnoli. Mette la firma sulla promozione anche il portiere biancoceleste Milone, che dopo pochi minuti dall’inizio della partita salva la sua squadra deviando sulla traversa un tiro ravvicinato di Alice Cama e nel finale evita i supplementari respingendo in tuffo con la mano di richiamo il tiro-cross di Giuffra diretto all’angolino vicino al palo lontano. Nietante non riesce a correggere in rete e le piemontesi possono esultare.

Risultati spareggi:
Milan Ladies
– Riozzese 0-0 (4-3 d.t.r.) (sequenza rigori: Postiglione (R) parato, Merigo (M) gol, Pedretti (R) gol, Borges (M) gol, Codecà (R) gol, Pedrazzani (M) parato, Grumelli (R) parato, Tamborini (M) gol, Tugnolo (R) gol, Gramolelli (M) gol)
Genoa Women – Novese 0-1 (67′ Levis)

Foto: Fazzari & Ramella.

Post Correlati

Leave a Comment