Focus On Osa Seattle | Nencioni: “Pronta per la Wpsl”

Nencioni

«Dodici delle giocatrici Usa che a giugno saranno ai mondiali hanno giocato in Wpsl: è una lega importantissima». Sono le parole di Alessandra Nencioni, una delle italiane appena partite per l’America e pronta per ripetere – a distanza di sei anni – un’esperienza che l’ha cambiata, non poco. Con l’Osa Seattle e con la fascia da capitano al braccio.

«Sono curiosa di potermi confrontare di nuovo con questa realtà – spiega l’attaccante reduce dalla stagione in serie A con la Florentia – Sarà bello vedere come è cambiato il campionato. Il Crossfire, con cui la nostra squadra è ora unita, è una delle società più importanti, negli Stati Uniti, a livello di settore giovanile. Sia maschile che femminile. Hanno una grande organizzazione, come del resto tutto l’ambiente qui: ci sono parchi pieni di campi da calcio, pieni a qualsiasi ora».

La prima di Women’s Premier Soccer League dell’Osa sarà il 19 maggio, con la squadra capitanata da Nencioni che affronterà il PacNw Women al Renton Memorial Stadium: «Mi sto allenando ogni giorno, in campo e in palestra. Sono pronta, anche perché, a livello personale, ho bisogno di ritrovare un po’ di continuità dopo una stagione abbastanza travagliata».

Post Correlati

Leave a Comment