Uwcl | Semifinali, il primo round sorride a Lione e Barcellona

Il Lione, che torna al Groupama Stadium dopo il big match di campionato vinto nettamente contro il Psg, esulta contro il Chelsea nell’andata delle semifinali di Champions League. Poco prima della mezz’ora le francesi passano in vantaggio con Ericsson, che devia nella sua porta un cross di Cascarino. Su azione da calcio d’angolo arriva il raddoppio: Marozsan pesca in area Henry che trova il colpo di testa vincente. Prima dell’intervallo Le Sommer commette fallo in area su Bachmann ma Bouhaddi para la conclusione di Kirby permettendo alle transalpine di mantenere il doppio vantaggio. Cuthbert riesce a trovare la via del gol che tiene vive le speranze britanniche, sfruttando al meglio l’assist della neo entrata England.

Nell’altro incontro il Barcellona espugna di misura il campo del Bayern Monaco. Il primo tempo si conclude a reti inviolate anche a causa dei tre legni colpiti da Damnjanovic, Hamraoui e Losada. Il gol decisivo arriva a metà ripresa e porta la firma di Hamraoui, che colpisce con un preciso diagonale che si insacca vicino al palo lontano. Allo scadere Daebritz colpisce la traversa, portando a due anche i legni delle bavaresi.

Semifinali (andata: 20-21 aprile; ritorno: 27-28 aprile):
Lione – Chelsea 2-1 (27′ Cascarino, 39′ Henry – 72′ Cuthbert)
Bayern Monaco – Barcellona 0-1 (63′ Hamraoui)

Finale (gara unica, 18 maggio a Budapest):
Vincente S1 – Vincente S2

Foto: Jeff Pachoud/Afp/Getty Images.

Post Correlati

Leave a Comment