Serie A | Lo scudetto resta alla Juventus. Viola in Champions, Bari retrocesso

La Juventus mantiene il tricolore cucito sul petto espugnando il campo dell’Hellas Verona: Ekroth apre le danze con un colpo di testa alla mezz’ora, nella ripresa arrotondano Girelli e Aluko. La Fiorentina vince nel finale contro l’As Roma e ottiene la qualificazione in Champions League. Al vantaggio iniziale di Mauro, che poi colpirà anche un palo e si vedrà salvare un tiro sulla linea dall’ex compagna Bartoli, risponde Pugnali. Allo scadere l’arbitro fischia un calcio di rigore per un contatto tra Swaby e Mauro. Vigilucci dal dischetto regala il successo alle viola. L’Ac Milan, che deve rinunciare alla febbricitante Giacinti e a cui non basta la rete nel finale di Alborghetti, cade sotto i colpi di Pirone e Tarenzi che mantengono il ChievoVerona Valpo in serie A condannando alla retrocessione la Pink Bari. Le pugliesi, due volte in svantaggio contro l’Atalanta Mozzanica a causa dei gol di Kelly e Pellegrinelli, riescono a ottenere il pareggio grazie a Lazaro e Piro, ma nel finale subiscono la rete di Kelly su calcio di rigore che firma la sua doppietta personale permettendo alle nerazzurre di chiudere al quinto posto.

Alle 15.00 il campionato si congederà con le sfide tra Tavagnacco e Florentia e tra Sassuolo e Orobica, che non hanno valenze interessanti ai fini della classifica finale.

Risultati ventiduesima giornata (ultima di campionato):
Hellas Verona – Juventus 0-3 (33′ Ekroth, 56′ Girelli, 68′ Aluko)
Fiorentina – As Roma 2-1 (30′ Mauro, 90’+1′ Vigilucci (rig.) – 43′ Pugnali)
Ac Milan – ChievoVerona Valpo 1-2 (82′ Alborghetti – 48′ Pirone, 67′ Tarenzi)
Pink Bari – Atalanta Mozzanica 2-2 (14′ Lazaro, 58′ Piro – 5′ Kelly, 33′ Pellegrinelli, 90’+3′ Kelly (rig.))
Tavagnacco – Florentia [sabato 20 aprile, ore 15.00]
Sassuolo – Orobica [sabato 20 aprile, ore 15.00]

Classifica:
Juventus 56, Fiorentina 53, Ac Milan 51, As Roma 36, Atalanta Mozzanica 33, Sassuolo 30*, Florentia 27*, Tavagnacco 24*, ChievoVerona Valpo 20, Hellas Verona 19, Pink Bari 15, Orobica 5*.
*una partita in meno

Verdetti:
Juventus
campionessa d’Italia e qualificata alla di Supercoppa Italiana.
Juventus e Fiorentina qualificate ai sedicesimi di finale di Champions League.
Pink Bari e Orobica retrocesse in serie B.

Foto: Juventus.

Post Correlati

Leave a Comment