Serie A | Stangata per Riboldi: quattro turni di squalifica

Il giudice sportivo ha punito con quattro giornate di squalifica Penelope Riboldi. Il centrocampista del ChievoVerona Valpo è stata espulsa dalla panchina nel derby contro l’Hellas Verona “per essere entrata sul terreno di giuoco, dalla panchina, protestando e proferendo frase offensiva nei confronti dell’Arbitro. Espulsa, alla notifica del provvedimento, nel lasciare il terreno di giuoco, prima di entrare nel tunnel di accesso agli spogliatoi, rivolgeva gesti offensivi, in maniera prolungata, verso la tribuna dove erano posizionati i tifosi della squadra avversaria“. La società clivense è stata sanzionata con duecento euro di ammenda “per aver, propri sostenitori lanciato sul terreno di giuoco, in una area al momento non interessata dal giuoco e senza conseguenze sull’andamento della gara, una lattina piena senza colpire nessuno“. Una giornata di squalifica per la milanista Valentina Bergamaschi e per il portiere del Tavagnacco Anna James Buhigas, che saranno quindi a disposizione fin dall’inizio del prossimo campionato. Salteranno l’ultima giornata di questa serie A anche Lisa Faccioli (ChievoVerona Valpo) e Laura Perin (Hellas Verona) che, da diffidate, sono state ammonite nel derby.

Il tecnico della Pink Bari Roberto D’Ermilio è stato inoltre squalificato per due turni “per aver proferito frase ingiuriosa nei confronti dell’AA2“. Un mese di inibizione per il medico dell’Atalanta Mozzanica, dottor Alberto Baldi, “per aver proferito, urlando, frasi ingiuriose nei confronti della terna arbitrale. Invitato dall’Arbitro a tenere un comportamento consono, replicava con un atteggiamento e frasi gravemente irriguardose“.

Francesca Quazzico (Pink Bari), Debora Novellino (Pink Bari), Elisa Bartoli (As Roma), Anna Julia Molin (Hellas Verona) hanno ricevuto il quarto cartellino giallo in campionato e, se non vogliono saltare la prima gara della prossima stagione, dovranno evitare di ricevere un’ammonizione nell’ultimo turno. Nella stessa situazione altre nove giocatrici: si tratta di Marta Varriale (ChievoVerona Valpo), Davina Philtjens (Fiorentina), Alice Tortelli (Fiorentina), Sofia Meneghini (Hellas Verona), Laura Rus (Hellas Verona), Aurora Galli (Juventus), Mónica Mendes (Ac Milan), Francesca Soro (Pink Bari) ed Elisa Camporese (Tavagnacco).

Post Correlati

Leave a Comment