Azzurre belle e sfortunate, sarà finale terzo e quarto posto nella Cyprus Cup

La Nazionale Azzurra guidata da Antonio Cabrini deve accontentarsi della finale per il bronzo, nella edizione 2016 della Cyprus Cup. Dopo la vittoria con l’Ungheria ed il pareggio-beffa subìto al 94′ dall’Irlanda, la sorte volta nuovamente le spalle alle azzurre, che avevano bisogno di un successo nella gara decisiva contro l’Austria per conquistare l’accesso alla finalissima a discapito delle biancorosse.

Infatti, l’Italia ha sin da subito imposto il proprio gioco ed avrebbe meritato ai punti la vittoria, viste le numerose occasioni create; Girelli e Rosucci sono andate vicinissime al colpo del KO, ma l’estremo difensore austriaco è stato salvato prima dal palo e poi dalla traversa.
Dunque, una bella e sfortunata Italia dovrà accontentarsi dello scontro per il terzo e il quarto posto, che si terrà domani alle ore 14.00 contro la Repubblica Ceca. Saranno invece Austria e Polonia a contendersi l’ambita vittoria finale.
Traspare grande rammarico nelle parole del Commissario Tecnico Antonio Cabrini: “Ci è mancato solo il gol, abbiamo preso due pali e abbiamo avuto almeno altre due o tre occasioni per andare in vantaggio. La prestazione delle ragazze è stata molto positiva, mi interessava vedere la condizione atletica della squadra e in queste tre partite ho avuto buone risposte, anche in vista degli impegni di aprile nelle qualificazioni europee con Svizzera e Irlanda del Nord”.

 

A cura di Mickey Balducci

Fonte e Foto: Figc.it

Post Correlati

Leave a Comment