Primavera | Nessuna rimonta: in semifinale Juventus, Inter, As Roma e Pink Bari

Nessuna sorpresa, nessuna rimonta nel ritorno dei quarti di finale del campionato Primavera. La Juventus cala il tris anche al ritorno contro la Fiorentina: le reti di Bellucci, Bragonzi e Distefano bissano il successo dell’andata e mandano le bianconere in semifinale, dove affronteranno l’Inter. Le nerazzurre si impongono nuovamente sull’Hellas Verona, a cui non basta il momentaneo pareggio di Pavan, grazie alla doppietta di Carravetta, autrice di una tripletta la settimana prima in Veneto. Micheli e Lonati non bastano al ChievoVerona Valpo: l’As Roma vince 5-2 con la doppietta di Labate e gli acuti di Manca, Vigliucci e Tarantino. Le giallorosse troveranno le campionesse in carica della Pink Bari, sconfitte sul campo del Tavagnacco a causa di una rete di Iacuzzi ma vincitrici del doppio confronto grazie al 3-1 dell’andata.

Clicca qui per il resoconto delle gare di andata.

Risultati quarti di finale (andata):
Q1: Fiorentina – Juventus 1-3 (Severini (rig.) – Devoto x2, Distefano)
Q2: ChievoVerona Valpo – As Roma 0-2 (Labate, Manca)
Q3: Pink Bari – Tavagnacco 3-1 (Dell’Ernia, Strisciuglio, Di Bari – Govetto)
Q4: Hellas Verona – Inter 0-4 (Carravetta x3, Pastrenge)

Risultati quarti di finale (ritorno):
Q1: Juventus – Fiorentina 3-0 (Bellucci, Bragonzi, Distefano)
Q2: As Roma – ChievoVerona Valpo 5-2 (Labate x2, Manca, Vigliucci, Tarantino – Micheli, Lonati)
Q3: Tavagnacco – Pink Bari 1-0 (Iacuzzi)
Q4: Inter – Hellas Verona 2-1 (Carravetta x2 – Pavan)

Semifinali (gara unica in campo neutro, 13 aprile 2019):
S1: Juventus – Inter
S2: As Roma – Pink Bari

Finale (gara unica in campo neutro, 15 aprile 2019):
Vincente S1 – Vincente S2

Foto: CM Righetti.

Post Correlati

Leave a Comment