Coppa Italia di serie C | Le semifinaliste sono Napoli, Perugia, Vittorio Veneto e Riozzese

Dopo il pareggio dell’andata il Napoli Femminile piega il Salento con une netto 4-0 frutto delle reti di Kubassova e Tammik intervallate dalla doppietta di Sibilio qualificandosi alle semifinali di Coppa Italia di serie C. Le partenopee affronteranno il Perugia, che si qualifica per aver segnato il maggior numero di gol in trasferta rispetto al San Marino, a cui non basta la rete di Rigaglia a fine primo tempo per esultare. Il Campomorone Lady gioca una gara quasi perfetta contro il Vittorio Veneto: dopo il primo tempo terminato a reti inviolate Fallico infila una punizione di potenza sotto alla traversa mentre qualche minuto dopo Simosis lascia partire un destro che termina la sua corsa nell’angolino alto alla destra del portiere. Una disattenzione difensiva delle genovesi permette a Piai, spostata in attacco per l’arrembaggio finale dopo che si era sacrificata in difesa per necessità per quasi l’intera durata della partita, di realizzare il gol vittoria. Nel finale arriva il 2-2, ininfluente ai fini della qualificazione, firmato con un tiro dalla lunga distanza da Foltran. Le venete troveranno in semifinale la Riozzese, con cui si giocano il primato nel girone B di serie C, dato che le rivali hanno ribaltato la sconfitta dell’andata con il Como, che con Cascarano aveva riequilibrato la doppia sfida dopo le reti di Codecà e Oleotti. Nel finale, però, il calcio di rigore di Grumelli regala la qualificazione alla squadra di Riozzo negando alle avversarie la possibilità di giocare i tempi supplementari.

Risultati quarti di finale (andata):
Q1) Salento – Napoli Femminile 1-1 (43′ D’Amico – 52′ Sibilio)
Q2) San Marino – Perugia 1-2 (38′ Rigaglia – 28′ Bylykbashi, 39′ Tuteri)
Q3) Vittorio Veneto – Campomorone Lady 1-0 (79′ Coghetto)
Q4) Como – Riozzese 2-1 (54′ Badiali, 80′ Mammoliti – 50′ Codecà)

Risultati quarti di finale (ritorno):
Q1) Napoli Femminile – Salento 4-0 (30′ Kubassova, 64′ Sibilio, 75′ Sibilio, 81′ Tammik)
Q2) Perugia – San Marino 0-1 (41′ Rigaglia)
Q3) Campomorone Lady – Vittorio Veneto 2-2 (70′ Fallico, 81′ Simosis – 87′ Piai, 90’+4′ Foltran)
Q4) Riozzese – Como 3-1 (34′ Codecà, 55′ Oleotti, 88′ Grumelli (rig.) – Cascarano)

Semifinali (andata, 30 marzo 2019 ore 15.00, e ritorno, 17 aprile 2019 ore 15.00):
S1) Napoli Femminile – Perugia
S2) Vittorio Veneto – Riozzese

Finale (gara unica, 4 maggio 2019):
Vincente S1 – Vincente S2

Foto: pagina Facebook ufficiale “Napoli Femminile”.

Post Correlati

Leave a Comment