Infortunio per Giacinti: proverà a esserci con la Juventus

Valentina Giacinti, dopo aver segnato quattro reti in meno di novanta minuti giocati nelle sfide con Messico e Ungheria, non è scesa in campo contro Thailandia e Corea del Nord. Nessuna esclusione per scelta tecnica: l’attaccante dell’Ac Milan ha dovuto abbandonare il terreno di gioco al termine del primo tempo giocato con le ungheresi per una botta subita alla coscia sinistra da Toth al minuto 33. Il gol del raddoppio, arrivato sul finale della prima frazione, è stato segnato quindi da infortunata. Nelle ultime due gare Giacinti si è comunque seduta in panchina per stare vicina al gruppo.

Quella che sembrava essere una semplice botta ha costretto in realtà l’attaccante allo stop forzato a causa di un versamento di circa quindici centimetri. Il bomber azzurro, non avendo potuto incrementare i suoi gol, si è classificato al secondo posto nella classifica cannonieri a pari merito con la messicana Corral, che ha però beneficiato di due calci di rigore, alle spalle della coreana Yun-mi, che segnando in finale proprio contro l’Italia è salita a cinque reti. L’attaccante classe ’94 proverà a rientrare per il match di Coppa Italia contro la Juventus, in programma mercoledì 13 marzo. Se così non fosse è molto probabile che venga comunque recuperata per la prossima giornata di serie A, quando le rossonere ospiteranno la Florentia.

Foto: Ac Milan.

Post Correlati

Leave a Comment