Serie C | Girone A: ora per la vetta restano solo Novese e Pinerolo

Ora è davvero una lotta a due per il primato del girone A di serie C: Campomorone Lady e Real Meda perdono gli scontri diretti della quinta giornata di ritorno con le uniche due squadre che li precedono perdendo ulteriore terreno dalle posizioni di vertice. Le medesi chiudono il primo tempo in vantaggio con Fusi ma Lupi e Accoliti regalano il successo in rimonta alla capolista Novese. Le genovesi, a cui non basta una rete di Fallico, sono travolte dal Pinerolo, che vendica la sconfitta in coppa infliggendo lo stesso risultato grazie ai gol di Iuliano, Paoletti e Armitano seguiti dalla doppietta di Annalisa Favole. La Femminile Juventus, falcidiata dagli infortuni, si porta sul doppio vantaggio grazie alla doppietta di Capello ma nella ripresa lo Spezia riesce con caparbietà a trovare il pareggio grazie a due calci piazzati di Repetto. Termina a reti inviolate lo scontro tra Caprera e Romagnano, risultato che sorride alle piemontesi. Le Azalee vincono contro il Luserna, a cui non basta il momentaneo pareggio firmato da Ara, grazie alle reti di Del Torchio e Lunardi. Il Torino, fermato dal turno di riposo, ha disputato un’amichevole con il Genoa Women, formazione che milita in serie B, perdendo a causa di un gol di Nietante.

Risultati sedicesima giornata (quinta di ritorno):
Campomorone Lady – Pinerolo 1-5 (Fallico – A. Favole x2 (1 rig.), Iuliano, Paoletti, Armitano)
Novese – Real Meda 2-1 (Lupi, Accoliti – Fusi)
Caprera – Romagnano 0-0
Azalee – Luserna 2-1 (Del Torchio, Lunardi – Ara)
Femminile Juventus – Spezia 2-2 (Capello x2 – Repetto x2 (1 rig.))
Riposa: Torino

Prossima giornata (10 gennaio):
Pinerolo – Azalee
Real Meda – Caprera
Romagnano – Campomorone Lady
Luserna – Femminile Juventus
Torino – Novese
Riposa: Spezia

Classifica:
Novese 36**, Pinerolo 34*, Campomorone Lady 28, Real Meda 27*, Spezia 25*, Azalee 20*, Torino 16*, Femminile Juventus 15*, Romagnano 7*, Luserna 7, Caprera 3.
*una partita in meno
**due partite in meno

Post Correlati

Leave a Comment