Uno stadio intero per Verónica Boquete

Verónica Boquete dal dicembre 2018 può vantare uno stadio intitolato a lei. Come riporta The Guardian, alla calciatrice spagnola è stato dedicato lo stadio di Santiago di Compostela, sua città natale, che fu inaugurato nel 1993. Il nuovo nome dell’impianto, che ospita le partite casalinghe di Compostela, Sociedad Deportiva Compostela e Ciudad de Santiago e che ha una capienza di quattordicimila posti, è infatti Estadio Municipal Vero Boquete de San Lázaro.

È molto difficile descrivere e spiegare quello che provo – spiega Boquete –  in quanto questo è uno stadio storico. È la più grande manifestazione d’amore che i miei concittadini, la mia città, la mia gente, potessero farmi. Non si tratta del mio nome, ma del fatto che una donna dia il nome allo stadio principale di una città. È semplicemente fantastico“.

Foto: Fernando Blanco/El Correo Gallego.

Post Correlati

Leave a Comment