Primavera | Sette squadre già qualificate ai quarti di finale

L’Inter vince il derby con il Milan Ladies grazie alla tripletta di Lorusso, alla doppietta di De Zen e alle reti di Costa, Del Contrasto, Pastrenge, Zulli e Cetrangolo guadagnando con una giornata di anticipo la certezza matematica del secondo posto nel girone 1 del campionato Primavera che vale l’accesso ai quarti di finale. La capolista Juventus non fa sconti e resta a punteggio pieno battendo l’Atalanta Mozzanica, a cui non bastano i gol di Bonzi e Mandelli, grazie alle segnature di Bellucci, Gianesin, Devoto e Giai. La doppietta di Botti regala il successo al Sassuolo sul campo del Genoa Women che permette alle neroverdi di mantenere il terzo posto. Ha riposato l’Orobica.

Il Tavagnacco ottiene la matematica certezza di chiudere in vetta il girone 2 battendo il Ravenna Women con il netto punteggio di 11-0. Mattatrice di giornata Costan, autrice di un poker. Completano la goleada Zhou (doppietta), Iacuzzi, Grosso, Milan, Molinaro e Fracaros, quest’ultima a rientro dopo quattro mesi dalla scomposta della diafisi omeraleOlivini e Marchiori regalano la rimonta al ChievoVerona Valpo sul campo del Lady Granata Cittadella, momentaneamente in vantaggio con Fassin. Le clivensi si portano a tre punti dalle cugine dell’Hellas Verona, che ha osservato il turno di riposo, ma dovranno difendere il terzo posto nello scontro diretto dall’assalto della Fortitudo Mozzecane, vittorioso contro il Cesena grazie all’acuto di Zoetti.

La Fiorentina, nonostante lo 0-0 contro la Florentia, ottiene la qualificazione ai quarti di finale a causa del successo della Roma Cf sull’Empoli, a cui non è sufficiente un gol di Malvone. Le capitoline sono trascinate dal poker di Serao, a cui si aggiungono le marcature di Felici e Mattei. La Pink Bari scavalca le viola e ottiene il secondo posto del girone 3 con la vittoria sulla Roma XIV. Senza storia il match in Puglia, dove le locali esultano grazie alle triplette di Strisciuglio e Paparella, alla doppietta di Mascia e alla rete di Dell’Ernia. Nessun problema neppure per la capolista As Roma, che si sbarazza dell’Arezzo per mezzo delle triplette di Manca e Vigliucci, delle doppiette di Massimi e Tarantino e delle singole realizzazioni di Bedin, Pienzi e Natali.

Juventus, As Roma, Tavagnacco, Inter, Hellas Verona, Pink Bari e Fiorentina sono qualificate ai quarti di finale matematicamente. A contendersi l’ultimo posto nella fase a eliminazione diretta saranno Sassuolo, ChievoVerona Valpo e Fortitudo Mozzecane: chi arriverà al terzo posto nel suo girone con più punti (o in caso di parità miglior differenza reti) volerà alla fase a eliminazione diretta. Essendo nel gruppo più numeroso, infatti, la terza classificata nel girone 3 accede di diritto al turno successivo.

Risultati tredicesima giornata (penultima della fase a gironi) girone 1:
Milan Ladies – Inter 0-10 (Lorusso x3, De Zen x2, Costa, Del Contrasto, Pastrenge, Zulli, Cetrangolo)
Juventus – Atalanta Mozzanica 4-2 (Bellucci, Gianesin, Devoto, Giai – Bonzi, Mandelli)
Genoa Women – Sassuolo 0-2 (Botti x2)
Riposa: Orobica

Recupero undicesima giornata (quarta di ritorno) girone 1 (19 febbraio):
Sassuolo – Orobica [ore 17.30]

Prossima giornata girone 1 (24 febbraio):
Atalanta Mozzanica – Milan Ladies
Sassuolo – Juventus
Inter – Orobica
Riposa: Genoa Women

Classifica girone 1:
Juventus 33
, Inter 25, Sassuolo 19*, Atalanta Mozzanica 16, Orobica 13*, Genoa Women 6°, Milan Ladies 0.
*una partita in meno
°una partita in più
In grassetto le squadre matematicamente qualificate ai quarti di finale

Risultati tredicesima giornata (penultima della fase a gironi) girone 2:
Fortitudo Mozzecane – Cesena 1-0 (Zoetti)
Lady Granata Cittadella – ChievoVerona Valpo 1-2 (Fassin – Olivini, Marchiori)
Tavagnacco – Ravenna Women 11-0 (Costan x4, Zhou x2, Iacuzzi, Grosso, Milan, Molinaro, Fracaros)

Prossima giornata girone 2 (24 febbraio):
ChievoVerona Valpo – Fortitudo Mozzecane
Ravenna Women – Lady Granata Cittadella
Cesena – Hellas Verona
Riposa: Tavagnacco

Classifica girone 2:
Tavagnacco 31°
, Hellas Verona 25, ChievoVerona Valpo 22, Fortitudo Mozzecane 19, Lady Granata Cittadella 6, Ravenna Women 6, Cesena 6.
°una partita in più
In grassetto le squadre matematicamente qualificate ai quarti di finale

Risultati tredicesima giornata (penultima della fase a gironi) girone 3:
As Roma – Arezzo 13-0 (Manca x3, Vigliucci x3, Massimi x2, Tarantino x2, Bedin, Pienzi, Natali)
Roma Cf – Empoli 6-1 (Serao x4, Felici, Mattei – Malvone)
Fiorentina – Florentia 0-0
Pink Bari – Roma XIV 9-0 (Strisciuglio x3, Paparella x3, Mascia x2, Dell’Ernia)

Prossima giornata girone 3 (24 febbraio):
Roma XIV – Fiorentina
Empoli – Pink Bari
Arezzo – Roma Cf
Florentia – As Roma

Classifica girone 3:
As Roma 37
, Pink Bari 25, Fiorentina 24, Empoli 20, Roma Cf 19, Florentia 15, Arezzo 9, Roma XIV 0.
In grassetto le squadre matematicamente qualificate ai quarti di finale

Foto: Mirko Barbieri/Bpe.

Post Correlati

Leave a Comment