Serie C | Girone A: cade il Pinerolo. La Novese esulta senza giocare

La Novese non gioca contro lo Spezia a causa della neve ma può lo stesso esultare a causa della sconfitta del Pinerolo sul campo del Real Meda nella prima giornata di ritorno del girone A di serie C. Le locali si avvicinano al secondo posto grazie alle reti di Dubini e Fusi, quest’ultimo in pieno recupero, mentre alle avversarie non basta il momentaneo pareggio di Annalisa Favole per evitare la sconfitta. Continua a vincere il Campomorone Lady: Fallico e Malatesta indirizzano la gara sul binario giusto, Crestan accorcia per le Azalee ma Bargi con la sua doppietta regala il successo alle genovesi. Per il team di Gallarate momentaneo 3-2 firmato da Lunardi. Torna a sorridere la Femminile Juventus, che torna dalla Sardegna con un prezioso 1-4 sul Caprera: Ponzio apre le danze, arrotondano Trapani, Uricchio e Fanton. Per le isolane rete della bandiera di Kuldonashvili, che realizza il calcio di rigore assegnato per fallo di Nicastro su Lupo. Pasquariello porta in vantaggio il Luserna ma il Torino pareggia con Crisantino, che sbaglia il penalty della vittoria fischiato per fallo di mano di Chiappino, espulsa. Ha riposato il Romagnano.

Risultati dodicesima giornata (prima di ritorno):
Campomorone Lady – Azalee 4-2 (Bargi x2, Fallico, Malatesta – Crestan, Lunardi)
Caprera – Femminile Juventus 1-4 (Kuldonashvili (rig.) – Ponzio, Trapani, Uricchio, Fanton)
Real Meda – Pinerolo 2-1 (Dubini, Fusi – A. Favole)
Torino – Luserna 1-1 (Crisantino – Pasquariello)
Novese – Spezia [rinviata a data da destinarsi]
Riposa: Romagnano

Prossima giornata (3 febbraio):
Spezia – Caprera
Femminile Juventus – Campomorone Lady
Luserna – Novese
Romagnano – Real Meda
Pinerolo – Torino
Riposa: Azalee

Classifica:
Novese 27*, Pinerolo 25, Real Meda 23, Campomorone Lady 21, Spezia 17*, Azalee 14, Femminile Juventus 14, Torino 12, Romagnano 6*, Luserna 6, Caprera 1.
*una partita in meno

Foto: Alessandro Martellotta.

Post Correlati

Leave a Comment