Serie C | Girone C: le terne arbitrali del decimo turno

La capolista Perugia affronta la Lucchese Libertas, ancora ferma a zero punti, nella penultima giornata dell’andata del girone C di serie C. San Marino e Jesina proveranno a restare nella scia della prima classe tentando di ottenere la vittoria nelle partite con Imolese e Torres. Scontro diretto per il quarto posto tra Pontedera e Bologna mentre San Paolo e Real Bellante si giocano una fetta di salvezza. Chiude il programma il match tra Riccione e Olimpia Forlì.

Designazioni arbitrali decima giornata (penultima di andata):
Riccione – Olimpia Forlì: Riccardo Gagliardini di Macerata (A.A.1: Marco Maria Zampaglione di Cesena; A.A.2: Simone Cefariello di Cesena)
Imolese – San Marino: Gianmarco Vailati di Crema (A.A.1: Matteo Sani di Faenza; A.A.2: Elisabetta Gentili di Faenza)
Jesina – Torres: Antonio Romanelli di Lanciano (A.A.1: Christian Cercaci di Macerata; A.A.2: Riccardo Eleuteri di Fermo)
Lucchese Libertas – Perugia: Simone Gavini di Aprilia (A.A.1. Michele Napolano di Empoli; A.A.2: Lorenzo Meozzi di Empoli)
San Paolo – Real Bellante: Michele Maccorin di Pordenone (A.A.1: Kevin Pivetti di Finale Emilia; A.A.2: Danilo Mondello di Finale Emilia)
Pontedera – Bologna: Matteo Cendamo di Sesto San Giovanni (A.A.1: Enrico Reale di Carrara; A.A.2: Alfonso Mancuso di Pisa)

Classifica:
Perugia 23, San Marino 20, Jesina 19, Pontedera 18, Bologna 17, Olimpia Forlì 13, Torres 11*, Riccione 11, Imolese 8, Real Bellante 6*, San Paolo 4, Lucchese Libertas 0.
*una partita in meno

Foto: Fazzari & Ramella.

Related posts

Leave a Comment