Serie A | Iannella illude il Sassuolo, Bonfantini fa volare l’As Roma

Nel secondo e ultimo posticipo della prima giornata di ritorno di serie A l’As Roma supera in rimonta il Sassuolo grazie a una doppietta di Bonfantini che, in dieci, ribalta il momentaneo vantaggio di Iannella.

Il big match tra due squadre in salute e tranquille si apre con un’occasione per le giallorosse: Serturini serve Piemonte il cui tiro viene deviato da Giurgiu in scivolata, poi la stessa Serturini conclude sul palo esterno. Il Sassuolo risponde con Ferrato, che supera Lipman e tira in porta ma Pipitone è attenta. Sul fronte opposto Thalmann dice no al colpo di testa di Bernauer. Il portiere elvetico si supera poco dopo, quando respinge consecutivamente i tiri di Bonfantini e Piemonte. Dopo uno dei momenti migliori delle giallorosse sono le neroverdi a passare in vantaggio grazie a Iannella che, servita da Pondini, di piatto batte Pipitone. Per le capitoline piove sul bagnato dato che restano in dieci per l’espulsione di Corrado, costretta a impedire una chiara occasione da rete a Ferrato con un contrasto irregolare. Nonostante l’inferiorità numerica le ragazze di Bavagnoli trovano il pareggio con Bonfantini, che trova il guizzo vincente in area su una punizione calciata da Serturini. Un errore difensivo costa il pareggio al Sassuolo: Greggi recupera palla e serve ancora l’ex Inter che con una calma olimpica stoppa la sfera e la infila di precisione all’angolino basso alla sinistra dell’incolpevole Thalmann. Nel finale Lipman va vicina al tris con un colpo di testa.

Con questo successo l’As Roma raggiunge la Florentia al quarto posto, scavalcando proprio il Sassuolo che rimane staccato di due punti.

Clicca qui per il resoconto delle gare del sabato.
Clicca qui per il resoconto del posticipo tra ChievoVerona Valpo e Juventus.

As Roma – Sassuolo 2-1 (70′ Bonfantini, 79′ Bonfantini – 56′ Iannella)

As Roma (4-3-3): Pipitone; Soffia (69′ Swaby), Lipman, Corrado, Bartoli (cap.); Ciccotti, Bernauer, Greggi (82′ Simonetti); Bonfantini, Piemonte (69′ Pugnali), Serturini.
A disposizione: Casaroli, Coluccini, Zecca, Labate.
Allenatrice: Elisabetta Bavagnoli.

Sassuolo (4-3-1-2): Thalmann; Lenzini (54′ Oliviero), Pettenuzzo, Giatras, Bursi (82′ Faragò); Tomaselli, Pondini, Giurgiu; Iannella; Ferrato, Cambiaghi (63′ Brignoli).
A disposizione: Tasselli, McSorley, Orsi, Tudisco.
Allenatore: Gianpietro Piovani.

Ammonizioni: 69′ Giatras (Sassuolo).
Espulsioni: 65′ Corrado (As Roma) per aver impedito una chiara occasione da gol.

Arbitro: Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno.
Assistenti: Alfredo De Falco e Crescenzo Mazzuoccolo, entrambi di Nola.

Risultati dodicesima giornata (prima di ritorno):
Atalanta Mozzanica – Fiorentina 0-6 (14′ Mauro, 23′ Mauro, 47′ Mauro, 55′ Guagni, 65′ Clelland, 80′ Guagni)
Ac Milan – Pink Bari 8-0 (8′ Sabatino, 12′ Alborghetti, 32′ Giacinti, 43′ Sabatino, 48′ Sabatino, 53′ Sabatino, 83′ Giacinti, 90′ Giacinti)
Orobica – Tavagnacco 3-3 (5′ Barcella, 17′ Zamboni, 45’+1′ L. Merli – 56′ Ferin, 78′ Pasqualini, 88′ Pasqualini)
Florentia – Hellas Verona 3-1 (5′ Tona, 7′ Nocchi, 48′ Meneghini (aut.) – 66′ Bardin)
ChievoVerona Valpo – Juventus 0-2 (60′ Aluko, 71′ Glionna)
As Roma – Sassuolo 2-1 (70′ Bonfantini, 79′ Bonfantini – 56′ Iannella)

Prossima giornata (12 gennaio):
Pink Bari – Chievo Verona Valpo
Juventus – Florentia
Fiorentina – Ac Milan
Sassuolo – Atalanta Mozzanica
Hellas Verona – Orobica
Tavagnacco – As Roma

Classifica:
Juventus 31, Ac Milan 30, Fiorentina 25*, Florentia 20, As Roma 20, Sassuolo 18, Tavagnacco 15, Atalanta Mozzanica 14, Hellas Verona 13, ChievoVerona Valpo 7, Orobica 5, Pink Bari 4*.
*una partita in meno

Foto: profilo Twitter ufficiale “AS Roma Femminile”.

Related posts

Leave a Comment