Serie B | Cade ancora la Roma Cf, il Ravenna è secondo. Primo successo per il Genoa Women

Continua la corsa verso la serie A dell’Inter, che non ha ancora subito gol. Nella settima giornata del campionato di serie B le nerazzurre superano nel derby il Milan Ladies grazie alle reti di Marinelli e Merlo. La Roma Cf, dopo aver vinto le prime cinque gare, perde la seconda partita consecutiva. Stavolta non basta la rete nell’ultimo quarto d’ora di Ietto: i tre punti vanno alla Fortitudo Mozzecane che in precedenza aveva segnato con Pecchini e Gelmetti. Ne approfitta il Ravenna Women, che grazie al rotondo 4-0 sulla Lazio frutto della doppietta di Filippi e delle segnature di Burbassi e Cimatti vola al secondo posto. Il Genoa Women è corsaro sul campo della Roma XIV e ottiene la prima vittoria in campionato con la tripletta di Alice Cama. Primo punto dell’Arezzo, due volte in svantaggio contro l’Empoli a causa delle reti di Prugna e Acuti, ma che trova in altrettante occasioni il pareggio, prima con Di Fiore e poi con Moscia. Pari anche per il Lady Granata Cittadella, che in pieno recupero trova la rete che vale un punto grazie a Schiavo, che riequilibra il match dopo il vantaggio iniziale del Cesena firmato da Pastore.

Risultati settima giornata:
Empoli – Arezzo 2-2 (7′ Prugna, 30′ Acuti – 14′ Di Fiore, 39′ Moscia)
Inter – Milan Ladies 2-0 (36′ Marinelli, 90’+3′ Merlo)
Fortitudo Mozzecane – Roma Cf 2-1 (14′ Pecchini, 49′ Gelmetti – 75′ Ietto)
Lady Granata Cittadella – Cesena 1-1 (90’+2′ Schiavo – 33′ Pastore)
Roma XIV – Genoa Women 0-3 (19′ Ali. Cama, 87′ Ali. Cama, 90’+2′ Ali. Cama)
Ravenna Women – Lazio 4-0 (44′ Burbassi, 54′ Filippi, 77′ Cimatti, 90′ Filippi)

Prossima giornata (16 dicembre):
Arezzo – Lady Granata Cittadella
Cesena – Genoa Women
Milan Ladies – Empoli
Lazio – Fortitudo Mozzecane
Roma Cf – Inter
Ravenna Women – Roma XIV

Classifica:
Inter 21, Ravenna Women 17, Roma Cf 15, Fortitudo Mozzecane 14, Empoli 13, Lady Granata Cittadella 12, Lazio 8, Milan Ladies 7, Genoa Women 6, Cesena 4, Arezzo 1, Roma XIV 0.

Foto: Fazzari & Ramella.

Related posts

Leave a Comment