Serie C | Girone C: Baldini sale a otto reti, Giulia Fiorucci insegue

Giulia Baldini, grazie al rigore realizzato nella sconfitta del suo San Marino contro la Jesina, sale a otto reti e consolida il primato nella classifica cannonieri del girone C di serie C. Alle sue spalle Giulia Fiorucci del Perugia sale a cinque reti, staccando la compagna di squadra Martina Ceccarelli, che ha segnato una rete in meno. La doppietta che ha indirizzato la gara in favore del San Paolo contro la Lucchese Libertas permette a Elena Bergamini di essere l’unica giocatrice ad aver realizzato tre gol.

Classifica marcatrici:
8 reti: Giulia Baldini (1 rig.) (San Marino).
5 reti: Giulia Fiorucci (Perugia).
4 reti: Martina Ceccarelli (Perugia).
3 reti: Elena Bergamini (San Paolo).
2 reti: Rosalia Pia Papa (Imolese),Veronica Becci (Jesina), Tamara Fontana (Jesina), Giulia D’Antoni (rig.) (Pontedera), Alison Rigaglia (San Marino), Silvia Maiola (1 rig.) (San Paolo).
1 rete: Zineb Abouziane (Bologna), Giulia Arcamone (Bologna), Veronica Cocchi (Bologna), Gaia Mastrovincenzo (Bologna), Martina Perugini (Bologna), Lisa Manara (Imolese), Silvia Polidori (Imolese), Rebecca Laface (Jesina), Noemi Paolini (Jesina), Martina Tamburini (1 rig.) (Jesina), Elena Bimbi (Lucchese Libertas), Elena Bruno (Lucchese Libertas), Viktoriya Ivanova (Olimpia Forlì), Valentina Brozzetti (Perugia), Sevina Bylykbashi (Perugia), Corinna Fiorucci (Perugia), Laura Verdi (Perugia), Natasha Carrozzo (Pontedera), Gaia Consoloni (Pontedera), Debora Del Francia (Pontedera), Benedetta Fenili (Pontedera), Linda Gavagni (Pontedera), Ginevra Maffei (Pontedera), Michela Trapasso (Real Bellante), Laura Cortellucci (Real Bellante), Valentina Giardina (Riccione), Alessia Riceci (1 rig.) (Riccione), Raffaella Barbieri (San Marino), Nausica Costantini (San Marino), Francesca Lanotte (San Marino), Jessica Menin (San Marino), Martina Piazza (San Marino), Alessia Prenga (San Marino), Gaia Dotto (San Paolo), Valentina Congia (Torres).

Foto: Federazione Sammarinese Giuoco Calcio.

Post Correlati

Leave a Comment