Serie A | Una giornata di squalifica per Mascarello, multa per la Juventus

Il giudice sportivo Sergio Lauro ha punito con la sola canonica giornata di squalifica Marta Mascarello, rea di “aver commesso un fallo di mano privando la squadra avversaria della evidente opportunità di segnare una rete“. Il centrocampista del Tavagnacco salterà così il recupero della seconda giornata contro l’As Roma, così come Laura Rus non prenderà parte alla trasferta del suo Hellas Verona contro la Pink Bari dovendo ancora scontare un turno di stop.

La Juventus viene punita con 200 euro di ammenda “per aver ingiustificatamente causato il ritardato inizio delle gara di circa cinque minuti per carenze logistiche dell’impianto sportivo“.

Squalifica per un turno: Laura Rus (Hellas Verona), Marta Mascarello (Tavagnacco).

Due ammonizioni: Lana Clelland (Fiorentina), Davina Philtjens (Fiorentina), Giulia Orlandi (Florentia), Marta Mascarello (Tavagnacco), Francesco Quazzico (Pink Bari), Debora Novellino (Pink Bari), Erika Santoro (Pink Bari), Silvia Vivirito (Pink Bari), Emma Louise Lipman (As Roma), Elisa Camporese (Tavagnacco).
Un’ammonizione:
 Giulia Mandelli (Atalanta Mozzanica), Eleonora Piacezzi (Atalanta Mozzanica), Andrea Scarpellini (Atalanta Mozzanica), Francesca Vitale (Atalanta Mozzanica), Valentina Boni (ChievoVerona Valpo), Sara Tardini (ChievoVerona Valpo), Marta Varriale (ChievoVerona Valpo), Chiara Ripamonti (Fiorentina), Serena Ceci (Florentia), Elisabetta Tona (Florentia), Evelyn Vicchiarello (Florentia), Arianna Caruso (Juventus), Petronella Ekroth (Juventus), Caterina Ambrosi (Hellas Verona), Bianca Giulia Bardin (Hellas Verona), Elisa Giubilato (Hellas Verona), Lucia Haršányová (Hellas Verona), Noemi Manno (Hellas Verona), Lisa Alborghetti (Ac Milan), Marta Carissimi (Ac Milan), Nora Heroum (Ac Milan), Mária Korenčiová (Ac Milan), Mónica Mendes (Ac Milan), Federica Rizza (Ac Milan), Giulia Segalini (Orobica), Martina Di Bari (Pink Bari), Simona Petkova (Pink Bari), Francesca Soro (Pink Bari), Elisa Bartoli (As Roma), Federica Di Criscio (As Roma), Angelica Soffia (As Roma), Katarzyna Daleszczyk (Sassuolo), Elisabetta Oliviero (Sassuolo), Tecla Pettenuzzo (Sassuolo), Chiara Cecotti (Tavagnacco), Kaja Eržen (Tavagnacco).

Foto: Luca Schiavon.

Related posts

Leave a Comment