Mondiali U20 | Giappone e Spagna si sfidano per il titolo

La finale che assegnerà il titolo di campione del mondo Under 20 metterà di fronte Giappone e Spagna, che si affronteranno venerdì 24 agosto alle ore 19.30. Le due squadre si erano già affrontate nella fase a gironi, quando le Furie Iberiche ottennero i tre punti grazie al gol di Menayo. Nello stesso giorno, due ore e mezza prima, l’Inghilterra sfiderà le padrone di casa della Francia per la conquista del terzo posto. Le nipponiche in semifinale hanno avuto la meglio delle inglesi grazie al micidiale uno-due firmato da Ueki ed Endo a metà primo tempo mentre alle iberiche, per estromettere le transalpine dalla corsa al titolo, è bastata la rete della solita Guijarro, capocannoniere del torneo con sei reti.

Gruppo A
Nuova Zelanda – Paesi Bassi 1-2 (44′ Blake – 28′ Kalma, 78′ Van Deursen)
Francia – Ghana 4-1 (6′ Laurent, 27′ Fercocq, 31′ Laurent, 90’+7′ Baltimore – 58′ Owusu-Ansah)
Paesi Bassi – Ghana 4-0 (21′ Nouwen, 28′ Kalma, 32′ Kalma, 80′ Pelova)
Francia – Nuova Zelanda 0-0
Paesi Bassi – Francia 0-4 (10′ Delabre, 31′ Delabre (rig.), 33′ Delabre, 72′ Laurent)
Ghana – Nuova Zelanda 1-0 (75′ Anima)
Classifica: Francia 7, Paesi Bassi 6, Ghana 3, Nuova Zelanda 1.

Gruppo B
Messico – Brasile 3-2 (4′ Martínez, 52′ Ovalle, 63′ Ovalle – 6′ Kerolin, 17′ Kerolin)
Corea del Nord – Inghilterra 1-3 (73′ Un-Yong – 31′ Russo, 60′ Stanway, 73′ Russo)
Brasile – Inghilterra 1-1 (90’+2′ Ariadina – 11′ Stanway (rig.))
Corea del Nord – Messico 2-1 (14′ Kum-Ok, 85′ Kyong-Yong – 12′ Ovalle)
Inghilterra – Messico 6-1 (49′ Russo, 53′ Kelly, 62′ Hemp, 64′ Stanway, 68′ Hemp, 80′ Hemp – 37′ Ovalle)
Brasile – Corea del Nord 1-2 (68′ Geyse – 44′ Sun-Im, 90’+3′ Kum-Ok)
Classifica: Inghilterra 7, Corea del Nord 6, Messico 3, Brasile 1.

Gruppo C
Paraguay – Spagna 1-4 (62′ Martínez – 40′ Guijarro, 49′ Pina, 64′ Guijarro, 90’+6′ Guijarro)
Stati Uniti – Giappone 0-1 (76′ Hayashi)
Spagna – Giappone 1-0 (16′ Menayo)
Stati Uniti – Paraguay 6-0 (15′ Smith, 39′ DeMelo, 44′ DeMelo, 46′ Sanchez, 63′ Smith, 78′ DeMelo)
Giappone – Paraguay 6-0 (5′ Takarada, 18′ Takarada, 44′ Ueki, 45’+3′ Ueki, 60′ Ueki, 61′ Takarada)
Spagna – Stati Uniti 2-2 (7′ Guijarro, 42′ García – 83′ Smith, 87′ DeMelo)
Classifica: Spagna 7, Giappone 6, Stati Uniti 4, Paraguay 0.

Gruppo D
Nigeria – Germania 0-1 (69′ Sanders)
Haiti – Cina 1-2 (78′ Mondesir (rig.) – 13′ Zhao, 46′ Shen)
Germania – Cina 2-0 (31′ Gwinn, 40′ Freigang)
Haiti – Nigeria 0-1 (36′ Ajibade (rig.))
Germania – Haiti 3-2 (18′ Freigang, 49′ Kögel, 60′ Bühl – 63′ Mondesir, 73′ Mondesir)
Cina – Nigeria 1-1 (41′ Zhang – 90’+5′ Ajibade)
Classifica: Germania 9, Nigeria 4, Cina 4, Haiti 0.

Quarti di finale:
Spagna – Nigeria 2-1 (13′ Bonmati, 45’+2′ Guijarro – 57′ Efih)
Francia – Corea del Nord 1-0 (29′ Delabre (rig.))
Inghilterra – Paesi Bassi 2-1 (20′ Stanway, 23′ Stanway – 12′ Pelova)
Germania – Giappone 1-3 (82′ Minge – 59′ Endo, 70′ Ueki, 73′ Takarda)

Semifinali:
Inghilterra – Giappone 0-2 (22′ Ueki, 27′ Endo)
Francia – Spagna 0-1 (51′ Guijarro)

Finale per il terzo posto:
Inghilterra – Francia [venerdì 24 agosto, ore 16.00]

Finale per il primo posto:
Giappone – Spagna [venerdì 24 agosto, ore 19.30]

Classifica marcatrici:
6 reti: Patricia Guijarro (Spagna).
5 reti:
 Riko Ueki (Giappone),Georgia Stanway (1 rig.) (Inghilterra).
4 reti:
 Amelie Delabre (2 rig.) (Francia), Saori Takarada (Giappone), Savannah DeMelo (Stati Uniti).
3 reti:
 Emelyne Laurent (Francia), Nerilia Mondesir (1 rig.) (Haiti), Lauren Hemp (Inghilterra), Alessia Russo (Inghilterra), Fenna Kalma (Paesi Bassi), Sophia Smith (Stati Uniti).
2 reti: Choe Kum-Ok (Corea del Nord), Laura Freigang (Germania), Jun Endo (Giappone), Rasheedat Ajibade (1 rig.) (Nigeria), Victoria Pelova (Paesi Bassi).
1 rete: Shen Meng-Yu (Cina), Zhao Yujie (Cina), Zhang Lin-Yan (Cina), Kim Kyong-Young (Corea del Nord), Son Sun-Im (Corea del Nord), Ja Un-Yong (Corea del Nord), Sandy Baltimore (Francia), Hélène Fercocq (Francia), Klara Bühl (Germania), Giulia Gwinn (Germania), Kristin Kögel (Germania), Janina Minge (Germania), Stefanie Sanders (Germania), Ruth Anima (Ghana), Sandra Owusu-Ansah (Ghana), Honoka Hayashi (Giappone), Lloyd Kelly (Inghilterra), Peace Efih (Nigeria), Hannah Blake (Nuova Zelanda), Aniek Nouwen (Paesi Bassi), Eva Van Deursen (Paesi Bassi), Maria Martínez (Paraguay), Aitana Bonmati (Spagna), Lucía García (Spagna), Carmen Menayo (Spagna), Clàudia Pina (Spagna), Ashley Sanchez (Stati Uniti).

Foto: Martin Rose – Fifa via Getty Images.

Post Correlati

Leave a Comment