Miedema trascina l’Arsenal con quattro reti: Juventus battuta 5-0

Troppo forte l’Arsenal per la Juventus, che viene sconfitta per 5-0 dalle Gunners grazie al poker di Miedema e al gran gol da fuori area di capitan Little. La formazione di Rita Guarino viene subito schiacciata nella propria metà campo dalle londinesi, che passa subito in vantaggio dopo quattro minuti grazie al gol di Miedema su assist di Evans. Ben presto la squadra inglese sfiora il raddoppio prima con Evans e poi con Mitchell, la cui conclusione è salvata da un provvidenziale intervento di Sikora. Le londinesi vanno vicine al gol ancora con McCabe, il cui tiro si infrange sul palo, mentre Evans si rende ancora pericolosa e Miedema, dopo aver saltato Gama, spara alto sola davanti a Giuliani.  La Juventus si fa vedere in avanti con Bonansea e Aluko ma nel recupero del primo tempo Miedema prende palla e, indisturbata, arriva in area siglando il 2-0 con un diagonale all’angolino destro.

Nel secondo tempo la sinfonia non cambia: l’Arsenal spinge sull’acceleratore e dopo cinque minuti dall’inizio del secondo tempo si porta sul 3-0 ancora grazie alla solita Miedema: Little riesce a servire Evans, il cui tiro viene respinto da Giuliani ma il capitano delle Gunners riesce a passare la palla di tacco in pochissimo spazio per l’attaccante olandese che deposita in rete nonostante il pressing di Hyyrynen. Rita Guarino prova a scuotere le sue giocatrici facendo entrare in campo Glionna, Ekroth – al debutto con la maglia bianconera -, Boattin e Sanderson rispettivamente per Aluko, Caruso, Salvai e Sikora. Tuttavia è l’Arsenal a segnare il 4-0 firmato da Little con un gran tiro da fuori area su assist di Mead. Al 69′ arriva anche il 5-0, siglato ancora da Miedema, che realizza così il suo poker personale dopo un rapido scambio con Van De Donk infilando il pallone sotto la traversa. Nel recupero Glionna accusa un risentimento muscolare e deve abbandonare il campo, sostituita da Panzeri.

Dopo il successo contro il Ferencvárosi la Juventus subisce una brutta sconfitta contro l’Arsenal. Le bianconere torneranno in campo l’8 agosto per affrontare il Chelsea nella seconda e ultima sfida della tournée inglese.

Queste le formazioni scese in campo al Meadow Park di Londra:

Juventus (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Gama (cap.), Salvai (59′ Boattin), Sikora (63′ Sanderson); Caruso (52′ Ekroth), Galli, Rosucci (85′ Nick); Aluko (52′ Glionna) (93′ Panzeri), Girelli, Bonansea.
A disposizione: Russo, Bacic, Franco, Cernoia.
Allenatrice: Rita Guarino.

Arsenal (3-4-3): Van Veenendaal; Bloodworth, Quinn, Mitchell; Walti, Little, Williamson, Van De Donk; McCabe (61′ Mead), Evans, Miedema (70′ Rutherford).
A disposizione: Grant, Harper.
Allenatore: Joe Montemurro.

Foto: Juventus.

Post Correlati

Leave a Comment