Serie A: Il Mozzanica mette KO la Pink Bari

E’ nel comunale di Bitetto, a Bari, che è andato in scena l’ultimo match di Serie A in programma tra FC Bari 1908 Pink e Mozzanica, terminato con un rotondo 3-0 a favore delle ospiti.

Il tecnico biancorosso Cardone, priva in difesa, della importantissima Morra indisponibile per infortunio, schiera in campo Fazio, De Paolo, Riboldi, Anaclerio, Cunsolo, Quazzico, Prost, Piro, Privitera, Conte e Ceci.

L’allenatrice del Mozzanica, Grilli, risponde con Capelletti tra i pali (al posto di Gritti infortunata), Zanoletti, Bartoli, Stracchi, Schiavi, Locatelli, Mason, Galli, Giacinti, Scarpellini e Iannella.

La prima frazione di gioco è di marca biancoceleste, con la Pink Bari che cerca di contenere la manovra avversaria. Inizialmente ci riesce, ma al 23′ Giacinti con un gran goal non perdona, concretizzando al meglio l’ottimo assist di Locatelli.

Nella ripresa, nonostante le biancorosse danno il tutto per tutto, il Mozzanica chiude i conti prima dagli undici metri nuovamente con Giacinti e poi, con un missile dai 25 metri di Giugliano, quest’ultima subentrata nei primi minuti del secondo tempo. Per la giovanissima classe 97′ è la prima realizzazione in biancoceleste.

 

Pink Sport Time: Fazio, De Paolo, Riboldi (34′ s.t. Maffei), Anaclerio (C), Cunsolo, Quazzico (40′ s.t. Novellino), Prost, Piro (45′ s.t. De Filippis), Privitera, Conte, Ceci

All.: Elisabetta Cardone

Mozzanica: Capelletti, Zanoletti (31′ s.t. Rizza), Bartoli, Stracchi, Schiavi, Locatelli (C), Mason (39′ s.t. Cambiaghi), Galli, Giacinti, Scarpellini (10′ s.t. Giugliano), Iannella

All.: Nazzarena Grilli

Reti: Giacinti 23′ p.t.; Giacinti 7′ e Giugliano 46′ s.t.

Post Correlati

Leave a Comment