L’Indiscrezione | Calciomercato in casa Inter

L’Inter sembra essere attesa da una piccola rivoluzione. A partire dall’allenatore. L’argentino Pablo Wergifker non è stato infatti confermato alla guida della squadra, che potrebbe essere ora affidata a Sebastian De La Fuente, che nelle due precedenti stagioni era il vice del connazionale. L’entrata di Fc Inter al posto di Asd Femminile Inter Milano, di cui si discute da tanto tempo, potrebbe avvenire a stagione in corso e non da subito. Il rapporto tra le due società, tuttavia, è ben solido con Javier Zanetti che fa da tramite tra le due realtà.

Per quanto riguarda la rosa, i giovani talenti della Nazionale Under 19 Beatrice Merlo, Alice Regazzoli e Agnese Bonfantini (quest’ultima contesa tra Milan e Roma), così come quelli dell’Under 23 Martina Brustia e Alessia Rognoni, sono ricercati da vari club di serie A. Le calciatrici sono comunque vincolate con le nerazzurre fino al compimento del venticinquesimo anno di età, ragion per cui chi vuole trattare deve trovare un accordo con la società. Non proseguiranno certamente l’avventura nella squadra attuale il portiere Cristina Selmi, che probabilmente difenderà i pali della Riozzese, i difensori Linda Chiggio, che potrebbe ritirarsi dopo aver rifiutato offerte dalla stessa società di Riozzo, Milan Ladies e Novese, e Ilaria Lazzari e i centrocampisti Gaia Barbini, contesa al momento da Milan Ladies e Real Meda, e Giulia Ambrosetti.

La società potrebbe richiedere il prolungamento del prestito di Alessia Capelletti, estremo difensore di proprietà dell’Atalanta Mozzanica che ha difeso i pali della squadra della presidente Elena Tagliabue nell’ultima stagione. In entrata il nome più caldo è quello di Michela Cambiaghi, anch’essa di proprietà delle bergamasche, attaccante classe ’96 negli ultimi due anni girata in prestito a Como e Fiammamonza. Non è escluso, tuttavia, che la giocatrice possa provare a fare il salto di qualità in serie A.

Post Correlati

Leave a Comment