Nazionale U19, Sbardella: “Torneo La Manga banco di prova importante. Si comincia…”

In attesa della Fase Elite, in programma dal 2 all’8 aprile, la Nazionale Under 19 è pronta all’esordio nel Torneo di La Manga in Spagna. Le Azzurrine di Enrico Sbardella esordiranno venerdì 2 marzo contro l’Islanda alle 18.30. Domenica 4 marzo, sarà Italia-Norvegia alle 15.30, e martedì 6 alle 14.00 la Nazionale scenderà in campo contro le pari età dell’Olanda.

Sbardella alla vigilia del prestigioso Torneo dichiara: “E’ un banco di prova molto importante per noi, un momento di verifica che servirà per valutare il nostro stato di forma e capire con quali aspettative andremo ad affrontare la Fase élite del Campionato Europeo. Giocando a giorni alterni dovremo cercare di bilanciare bene le risorse a disposizione, quindi tutte le ragazze convocate troveranno spazio in questa competizione”.

Si comincia con l’Islanda. “Le nostre avversarie – sottolinea Sbardellasono un gradino sopra a livello di calcio femminile. Hanno maggiore fisicità, ma noi cercheremo di mettere in campo qualcosa in più sotto il profilo tattico e della fantasia. Ci aspettano tre partite belle, il risultato passerà in secondo piano rispetto alla prestazione perché vogliamo capire dove possiamo arrivare”.

L’elenco delle convocate:

Portieri: Roberta Aprile (Pink Sport Time), Gloria Ciccioli (Jesina Femminile), Nicole Lauria (Bologna);
Difensori: Maria Luisa Filangeri (Empoli Ladies), Camilla Labate (Res Roma), Beatrice Merlo (Inter Milano), Vanessa Panzeri (Juventus), Tecla Pettenuzzo (Brescia), Angelica Soffia (Verona);
Centrocampiste: Bianca Bardin (Verona), Arianna Caruso (Juventus), Michela Catena (Tavagnacco), Giada Greggi (Res Roma), Elena Nichele (AGSM Verona), Alice Regazzoli (Inter Milano);
Attaccanti: Agnese Bonfantini (Inter Milano), Isabel Cacciamali (Brescia), Sofia Cantore (Juventus), Angelica Parascandolo (Pink Sport Time), Anita Coda (ASD Real Meda).

Staff – Tecnico: Enrico Maria Sbardella; Assistente tecnico: Elena Proserpio Marchetti; Segretario: Sabrina Filacchione; Preparatore atletico: Simone Mangieri; Preparatore dei portieri: Davide Quironi; Match Analyst: Simone Contran; Medico: Salvatore Caruso; Fisioterapista: Emanuele Provini

Post Correlati

Leave a Comment