Tre punti d’oro a Bari per il Riviera di Romagna

Un autentico scontro salvezza va di scena a Bitetto fra la Pink Bari e il Riviera di Romagna, due squadre suddivise da un solo punto, che occupano l’ultimo ed il penultimo posto in graduatoria. Per questo delicatissimo match l’allenatrice biancorossa Cardone schiera Di Bari, De Palo, Maffei, Anaclerio, Soro, Morra, Riboldi, Strisciuglio, Prost, Conte e Ceci, mentre il tecnico gialloblu Marcelli si affida a Tasselli, Volonnino, Bastianelli, Ugolini, Galassi, Pastore, Bassano, Porcarelli, Colasuonno, Cassanelli e Innerhuber. L’incontro si mostra sin da subito equilibrato e combattuto, con le padrone di casa che già al 3’ sono pericolose con Ceci che al volo calcia di poco a lato. Dall’altra parte un’attiva Colasuonno si rende pericolosa in un paio di occasioni, prima di risultare determinante nell’azione che al 28’ sblocca il risultato: suo infatti il servizio al centro per Porcarelli, che viene atterrata in maniera irregolare, e sua è la trasformazione del calcio di rigore decretato dal signor Arena di Torre del Greco. Rabbiosa la reazione barese, con Anaclerio che va per ben tre volte vicina al pareggio, ma Tasselli si supera per mantenere inviolata la propria porta. Nella ripresa, dopo un’acuto di Bassano spento in angolo da De Palo, riprende il forcing pugliese, in particolare con la neoentrata Privitera che chiama prima Tasselli al difficile intervento, quindi manca di un soffio il bersaglio grosso. Al 71’ è Piro a sfiorare il gol del pari con una magistrale punizione che sibila l’incrocio, ma il Riviera è cinico ed alla prima occasione utile chiude i conti al 79’ con Bassano, che sfrutta al meglio un contropiede di Colasuonno piazzando il pallone laddove Di Bari non può arrivare. Per il Riviera di Romagna si tratta di un successo fondamentale, che proietta le romagnole ai margini della zona salvezza. La Pink Bari resta invece in coda alla graduatoria con tre soli punti all’attivo.

 

Pink Bari – Riviera di Romagna 0-2
Pink Bari: Di Bari, De Palo (27’st Dell’Ernia), Maffei (5’st Privitera), Anaclerio, Soro, Morra, Riboldi, Strisciuglio (18’st Piro), Prost, Conte, Ceci. A disp.: Sforza, De Filippis, Cangiano, Quazzico.
All. Cardone.

Riviera di Romagna: Tasselli, Volonnino, Bastianelli (20’st Lazzara), Ugolini, Galassi, Pastore (1’st Cinti E.), Bassano,Porcarelli (43’st Gagliardi), Colasuonno, Cassanelli, Innerhuber. A disp.: Pignagnoli, Mastrovincenzo, Cinti C., Ferrara.
All. Marcelli.

Reti: 28’ Colasuonno (rig.), 79’ Bassano

Foto: Riviera di Romagna

A cura di Mickey Balducci

Related posts

Leave a Comment