Tavagnacco, Cassia: “Res grande squadra, servirà la partita perfetta”

Tavagnacco-Res Roma rappresenta uno degli appuntamenti più interessanti del quarto turno di campionato. La formazione gialloblu nella scorsa stagione demolì letteralmente quella romana con un deciso 4-0, ma difficilmente la squadra di Melillo vorrà registrare un’ulteriore disfatta in terra friulana. Cassia dovrà fare a meno della squalificata Brumana, che si aggiunge alle indisponibili Cotrer, Mascarello e Filippozzi. “La squadra è pronta. Dopo la sconfitta con il Brescia ho chiesto maggiore attenzione e andremo a giocare con una squadra dalle ottime potenzialità e che ha sempre fatto bene in A negli ultimi anni. Servirà una grande partita per vincere ma sono fiducioso che daremo tutto sul campo: le tante assenze non devono essere un alibi” ha detto il tecnico nel presentare la sfida al sito ufficiale.

Fra le probabili buone notizie in casa Tavagnacco, i recuperi di Chiara Ceccotti ed Elisa Camporese. Proprio quest’ultima, dopo il forfait contro il Brescia, tornerà a disposizione dell’allenatore e ha raccontato il suo stato d’animo: “Gruppo compatto, umore buono, due componenti importanti in vista della Res Roma nonostante gli infortuni. Sarà una battaglia, contro di loro sono sempre sfide molto equilibrate. Giochiamo in casa e potremo contare sul nostro pubblico. Inizio? I sei punti in tre gare sono un ottimo bottino ma vogliamo ritrovare la vittoria già da questo sabato: metteremo in campo compattezza e tenacia“.

Post Correlati

Leave a Comment