Buonanotte con… gli ultimi grandi colpi del calciomercato internazionale

I movimenti di mercato al femminile, in ambito internazionale, prendono sempre più piede. Poche ore fa, il Manchester City Women, ha ufficializzato la firma del contratto biennale dell’attaccante inglese classe ’94 Nikita Parris, che aveva terminato il prestito dall’Everton Ladies.

Il calciomercato del Paris Sain-Germain, invece, muove i primi passi annunciando tre cessioni che fanno rumore. Che lasciano però, in un ambiente che da diversi anni scrive importanti pagine nel calcio in rosa, spiragli all’arrivo di nuovi acquisti.

A lasciare il club francese, la centrocampista offensiva statunitense classe ’94 Lindsey Horan attesa dal Portland Thorns, club che disputerà la National Women’s Soccer League 2016, competizione che avrà inizio ad aprile. A dare man forte al club americano, anche il difensore classe ’88, attuale campionessa del mondo in carica, Meghan Klingenberg, da poco annunciata e accolta con gioia dai tanti tifosi della squadra.

Salutano il team allenato da Farid Benstiti, anche il difensore tedesco classe ’89 Josephine Henning e Kosovare Asslani, attaccante svedese classe ’89. Come Lindsey Horan, le due giocatrici hanno vestito i colori del Paris Saint Germain in stagioni dove le soddisfazioni, come il raggiungimento del secondo posto in UEFA Women’s Champions League, non sono mancate.

Fonte: gianlucadimarzio.com – Foto: www.mcfc.co.uk

Post Correlati

Leave a Comment