Serie B girone C, cade la Jesina. Comanda da solo il Castelvecchio

Prima sconfitta per la Jesina nella quarta giornata del girone C di serie B, che perde in casa contro l’Unterland Damen per 2-3. Locali mai in vantaggio e che pareggiano due volte con Piergallini che risponde al rigore di Ernandes e Becci a Pasqualini. Settecasi regala però i tre punti alla formazione altoatesina, che sorride anche per il ritorno tra i pali dopo l’infortunio di Schroffenegger. Ne approfitta il Castelvecchio che supera la Fortitudo Mozzecane grazie alla doppietta di Rossi. Peretti nel finale accorcia le distanze per le ospiti, a cui viene anche annullato un gol per fuorigioco. Basta l’acuto di Cavallini alla Pro San Bonifacio per avere la meglio del San Marino e portarsi al secondo posto solitario a due lunghezze dalla vetta. Goleada del Vittorio Veneto che ne rifila sette all’Imolese: tripletta di Piai, un gol di cui su rigore, e poker di Ponte. Nel finale rendono meno amara ma comunque pesantissima la sconfitta alle avversarie il penalty di Colasuonno e la rete di Zandomenichi. Caterina Ferin, Paoletti e Ciamarosti firmano il 3-0 del Pordenone, che ora può sognare in grande, ai danni del Castelnuovo. Stesso risultato del Brixen sul campo del Riccione, dove Bielak si scatena con una tripletta. Brunello segna il primo gol in questo campionato per il Trento Clarentia pareggiando il vantaggio di Sbrescia ma non basta a evitare la sconfitta visto che il Bologna segna ancora con Antonili. Pirotecnico 3-2 tra La Saponeria Pescara e Vicenza con le abruzzesi che si impongono sulle venete non senza difficoltà. La squadra di casa si porta in vantaggio con Nozzi, Bettinardi pareggia ma Stivaletta fa chiudere in vantaggio le pescaresi la prima frazione. Nella ripresa ancora Nozzi firma il 3-1 siglando la doppietta personale ma l’espulsione di Copia per doppia ammonizione dà carica alle vicentine, che dopo aver accorciato le distanze con Novello colpiscono un palo e una traversa entrambi con Maddalena e si vedono annullare un gol di Mari per fuorigioco nel recupero.

Risultati quarta giornata:
Bologna – Trento Clarentia 2-1 (Sbrescia, Antolini – Brunello)
Castelvecchio – Fortitudo Mozzecane 2-1 (Rossi x2 – Peretti)
Riccione – Brixen 0-3 (Bielak x3)
Pordenone – Castelnuovo 3-0 (C. Ferin, Paoletti, Cimarosti)
La Saponeria Pescara – Vicenza 3-2 (Nozzi x2, Stivaletta – Bettinardi, Novello)
Jesina – Unterland Damen 2-3 (Piergallini, Becci – Ernandes (rig.), Pasqualini, Settecasi)
Vittorio Veneto – Imolese 7-2 (Piai x3 (1 rig.), Ponte x4 – Colasuonno (rig.), Zandomenichi)
Pro San Bonifacio – San Marino 1-0 (Cavallini)

Prossima giornata (29 ottobre):
Bologna – Vittorio Veneto
Fortitudo Mozzecane – Pordenone
Imolese – La Saponeria Pescara
San Marino – Jesina
Brixen – Castelvecchio
Trento Clarentia – Pro San Bonifacio
Vicenza – Unterland Damen
Castelnuovo – Riccione

Classifica:
Castelvecchio 12, Pro San Bonifacio 10, Vittorio Veneto 9, Pordenone 9, Jesina 9, Brixen 8, La Saponeria Pescara 7, Bologna 7, San Marino 6, Unterland Damen 5, Fortitudo Mozzecane 4, Riccione 4, Imolese 1, Vicenza 0, Trento Clarentia 0, Castelnuovo 0.

Classifica cannonieri:

6 reti:
Francisca Yeboaa (Pro San Bonifacio).

5 reti:
Hannah Bielak (Brixen);
Greta Ponte (Vittorio Veneto).

4 reti:
Silvia Guidi (2 rig.) (Castelvecchio);
Natasha Piai (1 rig.) (Vittorio Veneto).

3 reti:
Rachele Perobello (Pro San Bonifacio).

2 reti:
Evi Kerschdorfer (Brixen);
Elisabetta Rossi (Castelvecchio);
Samantha Zandomenichi (Imolese);
Veronica Becci, Alessandra Piergallini, Maddalena Porcarelli (Jesina);
Melissa Nozzi (La Saponeria Pescara);
Caterina Ferin, Antonella Paoletti, Siojli Pugnetti (Pordenone);
Gaia Mastrovincenzo (San Marino).

1 rete:
Marilyn Michelle Antolini, Giorgia De Vecchis, Alessia Minelli, Romina Sbrescia (Bologna);
Flutra Maloku, Christina Niederegger (Brixen);
Veronica Marroni (Castelnuovo).
Alice Martani, Rachele Peretti, Francesca Salaorni (Fortitudo Mozzecane);
Fabiana Colasuonno (Imolese);
Aurora De Sanctis, Tamara Fontana (Jesina);
Noemi Santirocco, Alessia Stivaletta (La Saponeria Pescara);
Silvia Cimarosti, Michela Zanetti (Pordenone);
Martina Bendinelli, Rossella Cavallini, Edona Kastrati (Pro San Bonifacio);
Barbara Riceci (Riccione);
Martina Vagnini (San Marino);
Martina Brunello (Trento Clarentia);
Sandra Ernandes (1 rig.), Chiara Pasqualini, Anna Katharina Peer, Gabriella Settecasi (Unterland Damen);
Francesca Bettinardi, Aurora Missiaggia, Adele Novello (Vicenza);
Valentina Dal Pozzolo, Valentina Foltran, Margherita Zanon (Vittorio Veneto).

1 autorete:
Francesca Marmentini (pro La Saponeria Pescara) (Unterland Damen).

Foto: www.pordenonecalcio.com

Post Correlati

Leave a Comment