Serie A, le designazioni arbitrali per il secondo turno

Il sabato della serie A si avvicina. Il Brescia si prepara alla prima gara casalinga contro il Sassuolo. Contrapposte due volontà: per le ragazze di Piovani non sono ammessi passi falsi, per il Sassuolo è tanta la voglia di cominciare a fare punti. Tavagnacco-Mozzanica gara tra due grandi. Il club di Cassia è reduce da un 4-0 perfetto nella prima di campionato. Il Mozzanica vuole riscattare la prima sconfitta stagionale subita contro la Juventus. Tra Valpolicella e Empoli scontro tra neo-promosse. La Fiorentina se la vedrà con il Bari e la Juventus ospiterà le giallorosse della Res Roma partite con il botto in questa stagione. Sabato non facile per il Ravenna che di fronte avrà un Verona attrezzato e reduce da un pareggio importante contro la Fiorentina.

La FIGC ha diramato le designazioni arbitrali per il secondo turno di andata di serie A. Ecco le terne proclamate:

Brescia-Sassuolo: Edoardo Papale di Torino (A.A.1: Mirko Pagani di Saronno; A.A.2: Massimiliano Andresi di Lodi)

Tavagnacco-Mozzanica: Andrè Scialla di Vicenza (A.A.1: Luca Forte di Basso Friuli; A.A.2: Giacomo Bernardi di Basso Friuli)

Valpolicella-Empoli: Matteo Franzoni di Lovere (A.A.1: Martino Righetti di Verona; A.A.2: Riccardo Santini di Verona)

Fiorentina-Bari: Daljit Singh di Macerata (A.A.1: Fabrizio Chiesi di Prato; A.A.2: Fabio Mauriello di Prato)

Juventus-Res Roma: Silvia Gasperotti di Rovereto (A.A.1: Graziano Colacicco di Ivrea; A.A.2: Walter Virgilio di Torino)

Ravenna Woman-Verona: Thomas Bonci di Pesaro (A.A.1: Matteo Cantara di Ravenna; A.A.2: Dario Capritta di Ravenna).

Post Correlati

Leave a Comment