Serie B girone A, il Luserna comanda da solo

Nella terza giornata del girone A di serie B Florentia e Arezzo pareggiano tra di loro 1-1 con Razzolini che risponde al vantaggio di Nocchi permettendo al Luserna di volare in testa alla classifica in solitaria. Le torinesi hanno espugnato il campo della Novese per 1-3 grazie alle reti di Moretti, Tudisco e Barbieri. Per le locali a segno Arroyo che accorcia momentaneamente le distanze realizzando l’1-2. Il Ligorna perde l’imbattibilità uscendo sconfitto con un netto 5-1 sul campo della Lavagnese, passata in vantaggio con uno sfortunato autogol di Casciani e brava a chiudere avanti di tre reti il primo tempo grazie al tiro di Balbi dalla lunga distanza e alla rete di Spaccamonti. Nella ripresa Bettalli riapre la gara sfruttando bene un calcio d’angolo ma nel momento migliore della biancoblu chiude i conti un’altra autorete, questa volte di Alessia Cama, che mette involontariamente la sfera alle spalle del portiere Parodi, al debutto in serie B e subentrata all’infortunata Denevi, che si deve arrendere anche al rigore conquistato e calciato da Alice Cama. Nel gruppo inseguitore si trova anche la Grifo Perugia, che avendo già riposato è però a punteggio pieno. Le umbre superano in casa il Molassana, ribaltando il vantaggio iniziale di Crivelli, grazie alle reti di Bylykbashi, Tuteri e Ceccarelli. Le rossoazzurre accorciano le distanze con il rigore di Tortarolo ma Zelli ipoteca i tre punti con una punizione dalla lunghissima distanza. Prima gioia per la Juventus Femminile che sale a quota tre punti in classifica grazie alla punizione segnata da Sottil in pieno recupero sul campo dell’Amicizia Lagaccio. Il Romagnano si porta in vantaggio con Cerini ma si fa raggiungere dal rigore trasformato da Bongiovanni. Le locali potrebbero riportarsi avanti a pochi minuti dalla fine ma Franco calcia alto dagli undici metri. 1-1 anche tra Lucchese e Torino con le granata che riagguantano il pareggio con Ponzio, la quale risponde al vantaggio toscano di Frediani. Ha osservato un turno di riposo il Pisa.

Risultati terza giornata:
Amicizia Lagaccio – Juventus Femminile 0-1 (Sottil)
Florentia – Arezzo 1-1 (Nocchi – Razzolini)
Lavagnese – Ligorna 5-1 (Casciani (aut.), Balbi, Spaccamonti, Ale. Cama (aut.), Ali. Cama (rig.) – Bettalli)
Grifo Perugia – Molassana 4-2 (Bylykbashi, Tuteri, Ceccarelli, Zelli – Crivelli, Tortarolo (rig.))
Lucchese – Torino 1-1 (Frediani – Ponzio)
Novese – Luserna 1-3 (Arroyo – Moretti, Tudisco, Barbieri)
Romagnano – Musiello Saluzzo 1-1 (Cerini – Bongiovanni (rig.))
Riposa: Pisa

Prossima giornata (8 ottobre 2017):
Arezzo – Grifo Perugia
Juventus Femminile – Lucchese
Ligorna – Florentia
Molassana – Pisa
Musiello Saluzzo – Novese
Luserna – Amicizia Lagaccio
Torino – Lavagnese
Riposa: Romagnano

Classifica:
Luserna 9, Florentia 7, Arezzo 7, Lavagnese 6, Novese 6, Grifo Perugia 6*, Ligorna 6, Romagnano 4, Juventus Femminile 3, Torino 2, Amicizia Lagaccio 1, Lucchese 1, Musiello Saluzzo 1*, Molassana 0, Pisa 0*.
*una partita in meno

Classifica marcatrici:

5 reti:
Isotta Nocchi (Florentia);
Erika Moretti (Luserna).

4 reti:
Alice Cama (1 rig.) (Lavagnese);
Joselyn Arroyo (Novese).

3 reti:
Costanza Razzolini (Arezzo);
Martina Ceccarelli (Grifo Perugia);
Federica Cafferata, Francesca Spaccamonti (Lavagnese);
Giorgia Tudisco (Luserna);
Martina Cerini (Romagnano).

2 reti:
Lucrezia Di Fiore (Arezzo);
Serena Ceci, Irene Lotti (Florentia);
Maria Giulia Tuteri, Sharon Zelli (Grifo Perugia);
Marta Sottil (Juventus Femminile);
Martina Cella (Ligorna);
Francesca Mellano (1 rig.), Carlotta Moscia (Luserna);
Maria Speranza Levis (Novese).

1 rete:
Melissa Toomey (Amicizia Lagaccio);
Isabella Carta (Arezzo);
Giulia Ferrandi, Giada Gnisci, Evelyn Vicchiarello (Florentia);
Gloria Bianconi, Sevina Bylykbashi, Giulia Fiorucci, Noemi Monetini (Grifo Perugia);
Marta Fanton, Giulia Gastaldo, Noemi Sobrino (Juventus Femminile);
Daniela Balbi (Lavagnese);
Giorgia Bettalli, Afea Simosis, Giada Traverso (Ligorna);
Aurora Frediani, Virginia Galluzzi, Jessica Rossi (Lucchese);
Raffaella Barbieri, Silvia Pisano (Luserna);
Martina Crivelli, Giulia Tortarolo (1 rig.) (Molassana);
Luisa Bongiovanni (1 rig.) (Musiello Saluzzo);
Barbara Di Stefano, Romina Draghi (1 rig.) (Novese);
Benedetta Franco (1 rig.), Giulia Lo Russo (Romagnano);
Erika Ponzio, Paola Schirru (Torino).

1 autorete:
Alessia Cama (pro Lavagnese), Silvia Casciani (pro Lavagnese) (Ligorna).

Foto: Fazzari e Ramella.

Post Correlati

Leave a Comment