Valpolicella, Boni confermata capitano: “Vogliamo salvarci direttamente”

Non cambia il leader del Valpolicella dopo la promozione in serie A. Anche per questa stagione, infatti, la fascia resterà sul braccio di Valentina Boni, esperto attaccante classe ’83 con un passato tra Verona, Lazio e Brescia, senza dimenticare la Nazionale maggiore. In un’intervista al giornale L’Arena il capitano spiega: “Ci abbiamo messo tre anni per raggiungere la promozione che finalmente è arrivata. Se non ce l’avessimo fatta sarebbe stata una delusione grandissima. Ora sarà importante salvarsi senza passare per gli spareggi anche se non sarà facile visto l’alto livello del campionato. Non vogliamo essere una meteora che continua a scendere e salire tra serie A e serie B. Vogliamo confermarci nella massima divisione e io personalmente voglio capire e dimostrare che poso ancora giocare in questa categoria. Per quanto riguarda il derby, sapevamo che passare il turno in Coppa Italia sarebbe stata un’impresa. Al contrario, in campionato ci saranno sei punti in palio e vorremmo prendercene il più possibile“.

Foto: BPE Foto Agenzia Fotografica Verona – Boldrini 

Post Correlati

Leave a Comment