Ravenna Woman, Tucceri Cimini: “Era difficile non restare”

Il Ravenna Woman, che ha comunicato l’arrivo in biancorosso del portiere Emma Guidi, del centrocampista Anita Carrozzi e del difensore Raffaella Manieri, come primo rinnovo ha annunciato anche quello di Linda Tucceri Cimini, tra i pilastri difensivi del club, che ai canali ufficiali del team romagnolo ha detto: “Amo la Romagna, era difficile non restare. Ma oltre a questo penso che il Ravenna Woman sia una società seria sotto tanti punti di vista, anche se ci sono state difficoltà come del resto sono state un po’ dappertutto in ItaliaCredo molto nella voglia di migliorare della società e sono rimasta qui per dimostrarlo insieme a loroMi sono prefissata per la prossima stagione la salvezza senza fare gli spareggi. Credo che la squadra che sta allestendo la società abbia tutte le qualità per farcela. L’ingresso del maschile sta sicuramente dando una svolta positiva al nostro movimento. Il livello sarà senz’altro più alto e le partite saranno sicuramente meno prevedibili e scontateL’obiettivo che mi sono prefissata è di continuare a migliorarmi e questo potrò farlo anche grazie alla società che ci metterà a disposizione uno staff qualificato e preparato che potrà senz’altro farci crescere“.

 

Post Correlati

Leave a Comment