Euro 2017, la Scozia affronta la Spagna per tentare l’impresa qualificazione

Con il gruppo D termina la fase di qualificazione ai quarti di Euro 2017. Allo Stadion De Adelaarshorst di Deventer, sarà Scozia-Spagna. Alle 20.45 il fischietto di Jana Adámková darà il via alla gara. Le due assistenti saranno la cecoslovacca Lucie Ratajová, e la slovacca Maria Sukenikova. Quarto ufficiale sarà la finlandese Lina Lehtovaara.

La Nazionale guidata da Jorge Vilda, ha fino ad ora maturato tre punti grazie a una vittoria per 2-0 sul Portogallo e una sconfitta sempre per 2-0 contro l’Inghilterra. La Scozia invece è ferma a zero in seguito a due sconfitte subite: 6-0 contro l’Inghilterra e 2-1 contro il Portogallo.

Osservando i risultati ottenuti dalle due formazioni, risulta che la Spagna raggiungerebbe la qualificazione in caso di vittoria, a meno che il Portogallo non batta l’Inghilterra con due reti di scarto. Alle furie rosse basterebbe anche un pareggio, in caso di sconfitta del Portogallo (impegnato in contemporanea contro l’Inghilterra). Se la Spagna perdesse con un gol di scarto e perdessero anche le lusitane, si qualificherebbe comunque. L’eliminazione arriverebbe solo in caso di sconfitta con due gol di scarto per la Spagna.

La Nazionale di Anna Signeul, invece, dovrebbe vincere con due gol di scarto e sperare in una sconfitta del Portogallo.

Nei quattro testa a testa tra Spagna e Scozia, un pareggio e tre vittorie per le spagnole, che hanno segnato undici gol subendone quattro.

 

Foto: Uefa.com

Post Correlati

Leave a Comment