Nazionale, Gabbiadini: “Potrebbe essere il mio ultimo Europeo e mi piacerebbe chiudere in bellezza”

La quarta settimana di raduno a Coverciano sta per terminare. La Nazionale Femminile, sabato 15 luglio partirà alla volta dell’Olanda e lunedì 17 luglio alle ore 18.00, diretta su Eurosport e Nuvola 61, farà il suo esordio allo ‘Sparta Stadium’ di Rotterdam contro la Russia.

Il capitano Melania Gabbiadini lascia intendere che non sono concessi passi falsi: “La preparazione è stata tosta e non vediamo l’ora di scendere in campo. Ci aspetta un girone molto difficile, tutti conoscono la forza di Germania e Svezia: sappiamo che sarà fondamentale iniziare con il piede giusto e cercheremo di conquistare i tre punti con la Russia”.

“Questo Europeo è per me un po’ particolare – ammette l’attaccante del Verona che ha ricevuto qualche giorno fa a Coverciano il ‘Pallone Azzurro 2016’  – potrebbe essere l’ultimo e mi piacerebbe chiudere in bellezza. Ho avuto un piccolo problema fisico all’inizio del raduno, non sto ancora al 100% dal punto di vista fisico, ma darò tutto quello che ho. Mi fa piacere essere una guida per le più giovani e posso dire che questa Italia è cresciuta molto, ci sono tante ragazze con qualità immense che devono solo sbocciare fino in fondo”.

 

Foto: Figc.it

Post Correlati

Leave a Comment